Per il 2018 arriva la Valle Camonica BikEnjoy

Comunicato stampa

Forse non si tratta di una vera e propria nascita, ma è più corretto parlare di evoluzione, infatti la nuova Valle Camonica BIKEnjoy nasce dalla esperienza della X-Bionic Cup, la gara che per due anni si è svolta sull’Altopiano del Sole a Borno, nel cuore della Valle Camonica.

La società organizzatrice ASD Emporiosport Team ha deciso di rinnovare completamente la manifestazione, vista anche la decisione, condivisa da entrambe le parti, di cambiare la collaborazione con lo sponsor tecnico X-Bionic.

vallecamonicaenjoy

Già nel nuovo nome si possono trovare tutti i segni del cambiamento e della voglia di portare una ventata di novità attorno a questo evento. La prima cosa importante è rafforzare ancora di più quel forte legame creato con il territorio, la Valle Camonica; un territorio montano particolarmente votato allo sport ed al ciclismo in particolare. Ne è la dimostrazione più evidente l’edizione del campionato europeo di XC a Darfo Boario durante lo scorso giugno.

Oltre alla Valle Camonica l’altro termine rilevante è BIKEnjoy, sicuramente una forzatura grammaticale che unisce le due parole BIKEed ENJOY in un’unica parola. Si vuole esprimere un concetto di intendere il “mondo bike” in maniera più divertente, più rilassata, più easy.

La prima grande novità è il cambio di data, la Valle Camonica BIKEnjoy, si svolgerà domenica 1 luglio 2017, una scelta dettata dall’esigenza di evitare concomitanze locali importanti, ma soprattutto voluta per potersi inserire in alcuni circuito molto importanti.

La seconda novità è nel percorso, si tornerà al percorso unico (ovviamente quello corto) che riprende in parte il tracciato della Enjoy Altopiano del Sole, già tracciato in maniera permanente, ma con alcune importanti modifiche migliorative ed anche un allungamento di circa 4/5 km, portando il totale a circa 48/49 km, per un dislivello di 1600 mt positivi. Un percorso che non sarà un passeggiata, ma che sarà preparato al meglio per renderlo accessibile e fattibile da tutti; l’impegno è di renderlo tracciato già con molto anticipo per dare la possibilità ai biker di testare le nuove soluzioni di percorso.

Il C.O. ci comunica che ci sono molto novità in fase di definizione, che saranno molto apprezzate da tutti, ma che ora non sono ancora diventate ufficiali; l’unica notizia filtrata è relativa al pacco gara, sembra che per la prima volta ci sia la possibilità di scegliere quello che si vuole!

Prossimamente saranno comunicati tutti i canali di informazione web e social.