Ortler Bike Marathon, meraviglia venostana

Comunicato stampa

Gli scenari della Ortler Bike Marathon di Glorenza, in Alto Adige, sono unici al mondo per una competizione di mountain bike, ma per gli appassionati delle ruote grasse, in particolar modo per chi non si fosse ancora iscritto alla seconda edizione dell’evento, è giunto il momento di ‘tornare sulla terra’ e di pensare anche a cose più ‘materiali’, come le tariffe d’iscrizione. Dal 1° aprile infatti queste subiranno un aumento di 10 euro, pertanto perché non sfruttare la quota di 65 euro ancora in vigore sino al 31 marzo? Ci si assicurerà la partecipazione alla competizione  dell’11 giugno su uno dei percorsi ‘classic’ o ‘marathon’, un pacco gara esclusivo ricco di prodotti tipici della Val Venosta, un territorio dalle vivide testimonianze storiche che pare esser stato creato appositamente per soddisfare la passione agonistica degli sportivi e per incamminarsi dolcemente verso tranquille passeggiate ed escursioni all’aria aperta. A disposizione, inoltre, un’innovativa giacca tecnica, materiale informativo e pettorale di gara, un buono per il “pasta party” comprensivo di una bevanda, ed effettuando la registrazione tramite Datasport sarà possibile ordinare una maglietta ad hoc con la scritta “Ortler Bike Marathon”, al costo aggiuntivo di 30 euro. Pantaloni e maglietta saranno comunque acquistabili anche durante l’evento stesso.

Una proposta sportiva arricchita dalla pedalata ecologica “Just for Fun”, dedicata proprio ai paesaggi venostani e a chi non volesse ‘limitarsi’ a competere meramente per esigenze di classifica, regalandosi impareggiabili emozioni in una delle più belle gare di mountain bike d’Italia. Potranno partecipare al contest sportivo anche i possessori di e-bike, le biciclette a pedalata assistita, e ci sarà un Expo messo a disposizione degli appassionati proprio nella giornata della competizione.

Sabato 11 giugno si svolgerà anche la Mini Ortler Bike Marathon, avvicinando i più piccoli ad una disciplina così allenante e stimolante come la mountain bike.

La partenza della seconda edizione della Ortler Bike Marathon si effettuerà dalla cittadina medievale di Glorenza, figurante nella classifica dei “Borghi più belli d’Italia”, con i passaggi da Malles, Burgusio, Abbazia di Monte Maria, Chiesa di Santo Stefano, Klostersäge, Lataschg, Slingia, Prämajur, Plantapatsch, malga Platzeralm, malga Bruggeralm, maso Greinhof, il lago di Resia, Curon, San Valentino alla Muta, Dörfl, Alsago, Planol, Malettes, Mösl, Mazia, maso Schlosshof, maso Lochhof, Castel Coira e nuovamente Glorenza, fermando a 51 km e 1600 metri di dislivello la distanza del percorso ‘classic’, e a 90 km e 3000 metri di dislivello quella del tracciato ‘marathon’. Una manifestazione capace di regalare momenti da ricordare ad ogni singolo passaggio.

Info: www.ortler-bikemarathon.it