Orobie Cup – #2: Bottanuco è di Lazzaroni e Tresoldi

Comunicato stampa

Seconda tappa di Orobie Cup, prima vittoria di Oscar Lazzaroni (2R Bike Store). Dopo la gara di apertura del circuito a Ghisalba vinta dal ex pro Daniele Ratto oggi a Bottanuco si impone una altro biker di livello. Il campione del mondo di categoria ha sbaragliato la concorrenza aggiudicandosi anche la prima maglia rosa della stagione, simbolo del primato del nostro circuito. Tra le ragazze si impone Eloise Tresoldi portacolori del team Triangolo Lariano.

Sono stati circa in 250 i biker giunti quasta mattina nell’Isola Bergamasca per partecipare alla seconda tappa di Orobie Cup 2017. La manifestazione organizzata dai ragazzi del team MTB Bottanuco ASD era da qualche anno che mancava nella kermesse orobica. Oggi è rientrata alla grande. Percorso magnifico mai un attimo di tregua. Tantissimi single track a ridosso del fiume Adda dove saper guidare e rilanciare la bici era fondamentale. Moltissimi biker pensavano di trovare a Bottanuco una gara “banale” dove era necessario solo ed esclusivamente spingere. Ed invece no. Un tracciato cosi è una libidine per i biker. Tantissimo sterrato (circa 80% di gara) tutto in sicurezza perfettamente preparato e gestito da numerosissimi volontari. Voto alla gara sicuramente 10.

Cronaca di gara: Se in giro c’è Oscar Lazzaroni si può tranquillamente affermare che lo strafavorito è lui. Gli altri atleti possono e devono cercare di metterlo in difficoltà ma alla fine quasi sempre sul gradino del podio più alto si presenta il biker di Sedrina. A Bottanuco i più attivi per cercare di sconfiggere il portacolori del team di Mario Rota sono stati i biker del Team Pavan Cristian Boffelli e Mirko Gritti. Dopo il giro di lancio ed i primi chilometri del primo giro di gara hanno provato a staccare Oscar Lazzaroni ma, nonostante gli sforzi, il risultato è stato vano. Anzi Oscar Lazzaroni ha approfittato di uno strappetto appena uscita da un single track per aprire il gas. Una progressione che ha lasciato tutti gli avversari staccati dapprima di qualche metro poi di qualche secondo ed alla fine di qualche minuto. Tre per la precisione sono stati i minuti che sulla linea del traguardo Oscar Lazzaroni ha “rifilati” a Cristian Boffelli che ha preceduto, a sua volta, il compagno di team Mirko Gritti. In quarta posizione si piazza invece Andrea “Giuppo” Giupponi (2R Bike Store) mentre chiude la top five il lecchese Ivan Testa (Team TRT Testa).

17758412_1299262316835381_3932641671684476923_o 17758566_1299257833502496_5983842979755398464_o

Classifiche complete

Ora testa e gambe a Vidanica: Tra quindici giorni è in programma la classicissima gara di Pasquetta a Viadanica. Ricordiamo che le iscrizioni sono già aperte. Tutti i dati necessari per regolare l’iscrizione li trovate sulla pagina Iscrizioni gare 2017. Il tracciato rispecchierà quello della passata edizione. Per semplificare possiamo dire un giro lungo e due giri corti. Abreve comunque pubblicheremo la scheda della gara con il tracciato GPS completo.

IT - 728x90