Orobie Cup – #1 & BG Cup Lombardia – #1: a Daniele Ratto l’apertura a Ghisalba




Comunicato stampa

17021883_977260532306169_5811455360531174456_nAd aggiudicarsi la prova regina della gara è stato l’ex pro Daniele Ratto ora portacolori del Team Todesco. L’alfiere del team veronese ha dovuto lottare fino all’ultimo con Bonelli Efrem (CMQ Team Carbonhubo) e il nostro Marzio Deho (Cicli Olimpya), che hanno venduto carissima la “pelle”. Alla fine però il più scaltro è stato proprio Ratto staccando di pochissimi secondi Bonelli. Coppia che era riuscita a distanziare di circa 15 secondi Deho che da solo non è più riuscito a rientrare, giungendo cosi “solo” terzo a 15 secondi dal vincitore di gionata.. Tra le donne si impone Simona Mazzucotelli della Supermercati Massi davanti a Fumagalli Norma (Team Spreafico Veloplus)  e Gritti Francesca (Po. Ghisalbese).

Sono stati circa 260 i biker che questa mattina sono giunti a Ghisalba per iniziare (finalmente!!) la quindicesima edizione di Orobie Cup. Una gara, il 20esimo Trofeo Avis Bike, un pò particolare. Era la prima volta che una nostra manifestazione prevedeva le partenze divise per categoria. Un esperimento che i ragazzi di Ghisalba hanno voluto fortemente provare considerato l’interesse sempre crescente delle gare in pieno stile XC. Sicuramente il risultato è stato molto buono. L’organizzazione ha lavorato egregiamente riuscendo a gestire tutte le partenze, le premiazioni, la verifica tessere “allungata”. In definitiva possiamo sicuramente dire esame XC superato brillantemente.

Proprio per la particolarità della gara una cronaca vera e propria della manifestazione non c’è. Potremmo raccontarvi la cronaca categoria per categoria ma credetemi diventerebbe troppo noiosa ed allora, abbiamo solo voluto sentire il vincitore della gara Elite Daniele Ratto. Da quest’anno Daniele è passato alle ruote grasse abbandonando il mondo dell’asfalto e del professionismo. Ecco cosa ci ha detto al termine della sua prova: “Finalmente torno a correre a Bergamo, in un bel percorso molto divertente e, lasciatemelo dire, per la mia esperienza da biker tecnico ed anche impegativo. Il primo giro Marzio Deho ha fatto subito un ottimo ritmo e siamo rimasti davvero in pochi. io mi limitavo a dare qualche cambio.  Già al secondo giro Bonelli ha fatto un ritmo veramente alto però sono riuscito, nonostante il Bike Park, a rimanergli a ruota. Ho cercato di difendermi durante tutta la gara collaborando quando riuscivo per cercare di arrivare a fare la volata dove sò ancora dire la mia, anche senza troppo allenamento. L’ultimo giro siamo rimasti in due, io e Bonelli. Deho si è staccato leggermente (qualche secondo ndr). Alla fine è anadata come volevo sono riuscito a vincere la volata con Efrem Bonelli. Sono davvero soddisfatto di questa mia vittoria. Per questo devo ringraziare il mio team, Team Todesco, che mi ha dato la possibilità di correre con le ruote grasse. Ho ancora moltissimo da imparare e grazie a loro sicuramente il mio apprendistato sarà abbastanza veloce.”

Vincitori di categoria

Junior: Bertoletti Simone (Token Cicli Bettoni)

EliteSport 1: De Carlo Lorenzo (Team oliveto ASD)

EliteSport 2: Brasi Diego (MTB Parre)

Master 1: Cavalli Andrea (MTB Suisio)

Master 2: Luca Testa (TRT Testa Racing)

Master 3: Ivan Testa (TRT Testa Racing)

Master 4: Catina Corrado (Giangi’s Team)

Master 5: Bartesaghi Giovanni (Team Sprefico Veloplus)

Master 6: Zanoletti Claudio (2R Bike Store)

Woman: Simona Mazzucotelli (Massì Supermercati)

Classifiche complete

Prossima prova del Orobie Cup il 2 aprile a Bottanuco. La BG Cup Lombardia ritorna il 9 aprile a Costa Volpino (BG).

IT - 728x90

Share this:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *