Nuova guida della Mountain Bike nel biellese




Edito nell’estate 2009, il libro si propone come manuale votato al cicloescursionismo nella provincia di Biella.

pin21

Autore: Marco Soggetto

Editore: Libreria Vittorio Giovannacci

Anno di edizione: 2009

Pagine: 218 + 7

Prezzo: € 19,50

 

Il libro comprende 25 itinerari ripartiti nelle varie zone del Biellese, tra pianura, collina e montagna, nonché nella misteriosa e suggestiva “savana” della Baraggia, snodandosi così dai dolci declivi della Trappa di Sordevolo all’intensa salita del rifugio Alpe Cavanna, dai panoramici e soleggiati alpeggi della Moanda alle sponde ricche di vigneti del lago di Viverone e di Roppolo, dai paraggi di Oropa e San Giovanni d’Andorno ai nascosti e bellissimi santuari di Santa Maria degli Eremiti a Vaglio, del santuario della Brugarola in Valsessera, di quello della Madonna delle Grazie di Banchette e della Madonnina di Sala. Ed ancora, le terre della Bessa ed i boschi della Serra, l’antichissimo mare di Masserano ed il grande panorama della Ravasanella, le cupe suggestioni storiche del Monte Rovella, l’imponenza dei secoli della chiesa di San Secondo e del ricetto di Candelo, passando per le colline più amate dai biellesi, la Burcina ed il Brich di Zumaglia.

Il testo è caratterizzato dalla descrizione del percorso, con riferimenti geografici ed altimetrici, un preciso conteggio chilometrico e diversi richiami alle particolarità del territorio attraversato.

La descrizione di ogni percorso è affiancata da una breve nota introduttiva che ne specifica la difficoltà, la lunghezza, i tempi di percorrenza, ecc., nonché alcuni cenni storici sul territorio interessato.

www.vittoriogiovannacci.com

Summer Sale wk28 - 728x90  
 
 

Share this:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *