Notizie importanti dalla GF delle Terme

Comunicato stampa

 

Si è svolta questa mattina, sabato 14 marzo 2015, presso la sala consiliare del Comune di Montecatini Terme la conferenza stampa della nona edizione della GF delle Terme. Presente l’Onorevole Edoardo Fanucci, il quale ha annunciato che parteciperà lui stesso alla gara in programma domenica prossima 22 marzo; nelle sue parole ha espresso la condizione dello sport come veicolo di promozione turistica importante, nonché l’importanza del contesto delle terme nella città. Ha rivolto poi parole, con giusta ragione, all’emergenza maltempo che ha colpito nei giorni scorsi la Toscana e la zona del pistoiese in primis.

Immagine

Proprio questo è stato il tema cardine dell’incontro svoltosi questa mattina, anche il presidente del MTB Montecatini – la società organizzatrice della manifestazione valida come tappa d’apertura del circuito MTB Tour Toscana – Ciro Taddei ha voluto spendere parole in merito all’accaduto, sottolineando che già venti giorni fa il percorso era pronto (addirittura mappato col GPS e consultabile sul sito della GF delle Terme) ma poi la devastazione ventosa che ha colpito la zona nei giorni scorsi ha reso INAGIBILE gran parte del percorso a causa degli innumerevoli alberi abbattuti, oltre alla sicurezza degli atleti venuta meno con le piante pericolanti presenti nei boschi che dovevano accogliere la gara in programma. In un primo tempo gli organizzatori hanno pure pensato di annullare o se possibile di posticipare ai mesi estivi la gara in programma, ma come ha sottolineato poi Massimo Anzilotti i componenti della squadra di Montecatini Terme hanno voluto fortemente rendere possibile la gara e sono stati loro i primi ad adoperarsi affinché ciò fosse possibile andando loro stessi a tagliare, per quel che era possibile, gli alberi caduti sul percorso e ripristinare al meglio il percorso che già avevano disegnato. Nonostante i loro sforzi, purtroppo il percorso della nona edizione della GF delle Terme subirà delle modifiche rispetto all’originale: verrà ridotto a 41 chilometri con un dislivello di 1500 metri, non verrà attraversata la zona della svizzera pesciatina ma sarà previsto un anello tra Goraiolo e Marliana, ed a malincuore sono dovuti essere inseriti dei tratti in asfalto per garantire la sicurezza a gli atleti.

Immagine2

Detto questo, comunque la gara si farà! Gli abbonati al circuito MTB Tour Toscana hanno raggiunto quota 350 ed essendo la gara di Montecatini Terme valida anche come prova d’apertura del Torpado Challenge, quest’ultimo ha un numero di 200 abbonati. La location della gara che si svolgerà domenica 22 marzo 2015 saranno le Terme La Salute.

Maggiori informazioni sul sito www.mtbtourtoscana.com.