MTB Emilia Romagna, sfondato il muro dei 200 abbonati

Comunicato stampa

Inizio col botto per la campagna abbonamenti del MTB Emilia Romagna. Più di 200 i riders già pronti a schierarsi al via della prima tappa.  Biciscout.it main sponsor del circuito.

Sasso MTB Race 2015

Un mese e poco più al via del MTB Emilia Romagna – prima tappa a Borgo Tossignano (BO) domenica 9 aprile -, due settimane soltanto alla chiusura iscrizioni – 15 di marzo – e ancora tanto tempo per scoprire gli eventi che compongono il circuito. In barba alle premesse, c’è un numero che salta fuori dopo le prime settimane di lavoro del comitato organizzatore: 230. Duecentotrenta è il numero di atleti che già hanno sottoscritto l’abbonamento, agevolati in gran parte dall’offerta promo attiva fino a fine gennaio.

Ciò che più colpisce, spulciando la lista di chi ha già completato la procedura di iscrizione, è che il bacino dei rider si estende non solo nella regione da cui prende il nome il circuito, ma si allarga a macchia d’olio sulle regioni confinanti, sfociando in Lombardia, Veneto e Toscana. L’assenza – almeno per quest’anno – di una kermesse come Il Challenge ha sicuramente il suo peso, e buona parte dei suoi follower ha deciso di seguire il patron Massimo Cipriani e l’intero comitato organizzatore in questa nuova avventura, avendo la certezza di trovare lo stesso clima e gli stessi servizi che avevano reso speciale l’altro circuito.

Da tempo poi mancava una manifestazione che mettesse in calendario solo ed unicamente granfondo e marathon della regione, senza sconfinare in Lombardia e Veneto come negli scorsi anni: l’aver abbattuto il muro simbolico di 200 abbonati è evidentemente anche una notevole iniezione di fiducia verso le società organizzatrici, anche alla luce del fatto che ben due delle prove dell’MTB Emilia Romagna sono completamente nuove. Il merito di fare da “traino” per il circuito va al lavoro svolto dalle società organizzatrici, dal Team Sculazzo, al team La Verde, passando per il gruppo del Rally di Romagna e l’Imola Bike, fino al Green Devils Team. Un gruppo forte che non tradirà nemmeno le attese dei partner che stanno credendo nel progetto: il portale Biciscout.it(nella veste di main sponsor), il maglificio sportivo Rosti, SixS e Pinko saranno a fianco del comitato organizzatore lungo tutta la stagione.

Detto ciò, la campagna abbonamenti non è affatto chiusa: è ancora possibile iscriversi fino al 15 di marzo a 140 euro, con la promozione “10 + 1“ ad uso e consumo dei team più numerosi. Per maggiori info visitate il sitowww.mtbemiliaromagna.it

Calendario MTB Emilia Romagna

9 aprile 2017: Granfondo Vena del Gesso – Borgo Tossignano (BO)

14 maggio 2017: Aironbike – Guastalla (RE)

2 giugno 2017: Granfondo Aken Vena del Gesso – Riolo Terme (RA)

2 luglio 2017: Montagnana Gold MTB Race – Calestano (PR)

16 luglio 2017: Cimone Marathon – Monte Cimone (MO)

17 settembre 2017: Sasso MTB Race – Sasso Marconi (BO)