MTB Emilia Romagna, domenica la cerimonia conclusiva

Comunicato stampa

Il prossimo fine settimana cala il sipario sull’edizione “zero” del circuito. Nel teatro comunale di Sasso Marconi (BO) premi per i primi 10 di ogni categoria, 10 società e all finisher.

Fervono già i preparativi a Sasso Marconi (BO) per l’atteso appuntamento di domenica 29 ottobre. Il lungo cammino cominciato lo scorso mese di aprile, con la prima delle sei tappa del MTB Emilia Romagna, ha raggiunto il traguardo, quello che ne segna il termine dell’anno “zero”. Immaginando il circuito come una grande corsa in linea, quello che verrà celebrato domenica è solo un traguardo intermedio, un momento in cui ritrovarsi tutti insieme nell’attesa di tutte le novità sulla stagione 2018. La conferma intanto è arrivata: la macchina organizzatrice si è rimessa in funzione – in realtà non si è mai praticamente fermata – e c’è già una bozza di calendario.

Prima di svelare date e nomi delle manifestazioni da mettere in agenda, concentriamoci sulle premiazioni finali. La voce dello speaker Alfio Montagnoli chiamerà sul palco del teatro Comunale di Sasso Marconi i primi 10 atleti di ogni categoria, le prime 10 società, e i ben 76 all finisher, per un totale di quasi 200 premi da distribuire, resi disponibili dal main sponsor Biciscout.it con la collaborazione di altri partner come il maglificio sportivo Rosti, che vestirà i leader delle 11 graduatorie. A contorno della kermesse, che prenderà il via dalle ore 11, la “Tartufesta”, la fiera del tartufo della località bolognese.

I vincitori finali del MTB Emilia Romagna. Classifiche complete e lista degli All Finisher su www.mysdam.net

Master Woman 1: Miria Visani (Osteria Bike)

Master Woman 2: Barbara Pavani (Imola Bike)

Elitesport: Daniele Malusardi (Green Devils Team)

Master 1: Andrea Ghelardoni (Green Devils Team)

Master 2: Luca Bacchiavini (Team Sculazzo Italia)

Master 3: Claudio Segata (Team Todesco)

Master 4: Fausto Gualdi (Nuova Corti RT)

Master 5: Giuseppe Baricchi (Chero Group Team Sfrenati)

Master 6: Valentino Bandelli (Circolo Minerva)

Master 7+: Guido Biasoli (Ferrara Bike)

Junior M: Samuele Maselli (Green Devils Team)

Società (prime posizioni)

1 Imola Bike

2 Team Sculazzo Italia

3 Team La Verde

IT - 728x90