MTB Emilia Romagna – #1: il via nel segno di Daniele Malusardi

Comunicato stampa

L’elitesport del Green Devils Team timbra la Granfondo Six2 Vena del Gesso. Miria Visani (Osteria Bike) davanti a tutte in campo femminile. In 550 al via dal centro di Borgo Tossignano. Prossima fermata a Guastalla (RE) per la Airon Bike del 14 di maggio.

Leader MTB Emilia Romagna

Sole, un clima vivace e sereno tipicamente romagnolo e un percorso bello tosto sono stati gli ingredienti della miscela che ha acceso il primo storico appuntamento del MTB Emilia Romagna, andato in scena questa domenica 9 aprile nella località di Borgo Tossignano (BO). Il gruppo dell’Imola Bike, dopo anni di esperienza con le prove cross country, si è gettato all’avventura sulle lunghe distanze, lanciando la prima edizione della Granfondo Six2 Vena del Gesso. Il team, guidato da Maurizio Ceroni, ha retto alla grande alla “pressione” di essere il biglietto da visita del circuito, regalando ai 550 rider al via una giornata da ricordare, con un tracciato tutto pepe e servizi a misura di amatore.

A salire sul gradino più alto del podio è stato un ragazzo che ormai da anni non manca di lasciare il segno nelle prove e nei circuiti che attraversano la regione: Daniele Malusardi (Green Devils Team) ha completato i 42 chilometri e 1700 metri del percorso in 2h03’23’’, davanti di pochi secondi al campione italiano marathon dei master 4 Fabrizio Pezzi (GS Avis Pratovecchio) e Christian Fabbri (Team Passion Faentina), giunto staccato di appena un minuto.

 “Sono felicissimo di questa vittoria assoluta”, racconta Daniele. “Già in griglia di partenza io e Fabrizio avevamo capito di poter essere noi i protagonisti, e di fatto abbiamo condotto la gara sempre in testa insieme. Avremmo potuto poi giocarci il primo posto in volata, ma per paura di essere ripreso da Fabbri e sapendo era importante non ritrovarsi a ruota in vista del traguardo, ho pensato di allungare sull’ultimo strappo: quei 20 metri di vantaggio me li sono portati fino sotto allo striscione d’arrivo”. In campo femminile alla voce “primo posto” si legge il nome di Miria Visani (Osteria Bike), dietro di lei Giulia Ballestri (Cicli Center Modena) e Valera Bartolini (Team Torpedo Bike).

Parlando a nome del circuito, non possiamo che essere soddisfatti di questa prima tappa”, commenta il coordinatore del circuito Massimo Cipriani. “L’aspetto più positivo è stato senza dubbio il clima rilassato che si respirava fin dalla griglia di partenza ed è proseguito per tutta la gara fino al ricchissimo pasta party finale. Il tempo ha aiutato, ma devo dire che il lavoro da parte di Maurizio Ceroni e del suo gruppo è stato eccezionale”.

Al termine della prima tappa sono state consegnate le maglie ai leader del circuito. Il coordinatore Cipriani coglie l’occasione per “ringraziare già ora chi ci sta supportando: oltre a Rosti, il grazie va a Biciscout.it, Six2 e ResolvBike”.

Classifiche complete

Di seguito i leader del MTB Emilia Romagna:

Master Woman 1: Miria Visani (Osteria Bike)

Master Woman 2: Barbara Pavani (Imola Bike)

Elitesport: Daniele Malusardi (Green Devils Team)

Master 1: Valerio Adani (Chero Group Team Sfrenati)

Master 2: Alessandro Pecoraro (Nuova Corti Racing Team)

Master 3: Claudio Segata (Team Todesco)

Master 4: Fausto Gualdi  (Nuova Corti Racing Team)

Master 5: Giuseppe Baricchi (Chero Group Team Sfrenati)

Master 6: Botti (Team Vernia Bike)

Master 7+: Danili Cimiotti (Cicli Morbiato)

Junior M: Samuele Maselli (Green Devils Team)

Per maggiori info: www.mtbemiliaromagna.it

Calendario MTB Emilia Romagna

9 aprile 2017: Granfondo Six2 Vena del Gesso – Borgo Tossignano (BO)

14 maggio 2017: Aironbike – Guastalla (RE)

2 giugno 2017: Granfondo Aken Vena del Gesso – Riolo Terme (RA)

2 luglio 2017: Montagnana Gold MTB Race – Calestano (PR)

16 luglio 2017: Cimone Marathon – Monte Cimone (MO)

17 settembre 2017: Sasso MTB Race – Sasso Marconi (BO)

IT - 728x90

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here