Mottolino Fun Mountain




Ricominciata la bella stagione, riprendiamo a proporvi alcuni bike park. Quello che presentiamo oggi è situato a Livigno, nell’Alta Valtellina.

Il Bikepark Mottolino è dal 2005 uno dei punti di riferimento in Italia per gli amanti del downhill e del freeride, provenienti da tutta Europa. E’ il luogo ideale per vivere entusiasmanti giornate immersi nella natura all’insegna del freeride e del downhill.

bike-park-mottolino-livigno.i7604-k3UPFW-w1000-h1000-l1-n1

Il bike park si compone di 12 tracciati adrenalinici, una jump area dove provare i salti e la north shore area, un percorso con passerelle in legno.

jump-area.i2002-k89yGll-w1000-h1000-l1-n1

I tracciati e le piste sono di diverse lunghezze e difficoltà, così tutti possono cimentarsi e divertirsi a scendere i pendii delle montagne. Raggiunti 2.400 metri di altezza, il divertimento è tutto in discesa, su sentieri ricchi di paraboliche, salti, passerelle e wall ride.

area-north-shore.i2001-kAfh0i-w1000-h1000-l1-n1

I tracciati

mottolino-cartina

1) Flow Line: rossa

Lunghezza: 3.000 m

Pista veloce e filante con alte paraboliche, salti di diverse misure e panettoni.

2) The First Ever: rossa

Lunghezza: 1.400 m

Single trail veloce, ma non troppo tecnico, nonostante qualche radice e alcuni passaggi abbastanza ripidi.

3) Downhill: nera 

Lunghezza: 2.000 m

Pista tecnica e veloce. E’ il vertiginoso percorso di gara dei Campionati Mondiali di MTB ed è riservato ai biker più esperti e preparati.

4) Black Eye: nera 

Lunghezza: 800 m

Pista ripida e scivolosa con diversi passaggi su sassi che si collega alla Easy Line. Molto tecnico e impegnativo.

5) B.B.: nera 

Lunghezza: 500 m

Pista ripida e scivolosa, con un passaggio molto impegnativo che si collega alla Easy Line.

6) Chemical water: rossa 

Lunghezza: 1.000 m

Percorso abbastanza pianeggiante, ma reso divertente dalle molte radici e dalle molte curve. Nella parte terminale si collega con la First Ever.

7) Wild Black Sheep: nera

Lunghezza: 1200 m

Pista tecnica con passaggi stretti in contropendenza.

8) 23: rossa 

Lunghezza: 500 m

I creatori della più tecnica « Panet » propongono una pista più semplici ma con alcuni passaggi stretti.

9) Stoner: rossa

Lunghezza: 1500m

Pista veloce in mezzo al bosco con vari saliscendi, ideale per prendere confidenza con la velocità.

10) Panet: nera

Una sorprendente pista nera fra boschi, cespugli, passaggi medio difficili e pendenze impegnative. Dagli amanti del downhill per gli amanti del downhill.

11) Take it Easy: blu

Lunghezza: 4.500 m

Filante nella prima parte con qualche dosso. Dal terzo chilometro il percorso si stringe e si entra nel bosco. Ancora più divertente grazie alla presenza di qualche radice. Indicato per la prima discesa della giornata e adatto ai principianti.

12) EAS 23: blu

Lunghezza: circa 3.000 m

E’ un percorso molto filante, veloce per i più esperti e sicuro per chi è alle prime armi grazie ad una pendenza media del 6%. Il tracciato ad oggi è lungo circa 3.000 metri e partendo dall’arrivo della telecabina Mottolino si snoda sotto all’impianto stesso arrivando fino al cavalcavia della pista centrale di Mottolino, da quel punto attraverso un collegamento si può continuare fino a raggiungere la north shore area nella parte finale del bikepark.

bike-park-mottolino.i1060-kUUxH4Z-w1000-l1-q90

Servizi

Nel bike park sono presenti punti di ristoro self service e paninoteca, lavaggio bike e soccorso. E’ possibile, inoltre, acquistare un pacchetto all inclusive che comprende noleggio bici, protezioni, bike pass e istruttore qualificato.

telecabina.i1070-kHpcYT-w1000-l1-q90

www.mottolino.com

Share this:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *