Mondiali DH: Finn Iles vince tra i Juniores, 7° Bianciotto




Comunicato stampa

L’azzurro Andrea Bianciotto non è riuscito a replicare nella gara Mondiale juniores la splendida discesa del sabato quando aveva stabilito il miglior tempo in qualifica. Il 17enne piemontese si è dovuto arrendere allo strapotere del Canada, che ha piazzato sui due gradini più alti del podio il super favorito della vigilia Finnley Iles (trionfatore in World Cup DH Junior) e la sorpresa di giornata Magnus Manson. Di madre italo-canadese ha all’attivo due quarti posti negli ultimi due round di Coppa, a Mont-Sainte Anne (Canada) e Vallnord (Andorra). A completare il podio il francese Gaetan Vige, autore di una grande stagione di World Cup: 2/o nella generale dietro Iles, tre vittorie per lui.

Finnley Iles ha fatto segnare lo strepitoso tempo di 3’47”405, lasciando il connazionale Manson e il transalpino Vige a 3”796 e 4”610. Ai piedi del podio lo statunitense Nikolas Nestoroff (+5”468), autore il sabato del secondo miglior tempo in qualifica. E’ stato protagonista di una grande prestazione cronometrica considerando che la regina Rachel Atherton ha vinto in 4’20”186 ovvero trentatre secondi in più.

(Photo credits: Pierre Teyssot)



Share this:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *