MasterMTB: domenica l’XC Santa Lucia, tutte le info

Comunicato stampa

14324629_864201940383716_8019114955105256950_o

Domenica l’ottava e penultima tappa del circuito. Al via oltre ai master anche le categorie giovanili, in palio le maglie di campioni provinciali FCI di Verona. La Festa del ‘torbolin’ fa da cornice all’evento.

Domenica 18 settembre il MasterMtb ritorna sui campi gara e lo fa con una sfida nuova che conterà al via oltre ai master, anche le categorie giovanili protagoniste su un tracciato nuovo ricavato proprio sulla vetta del monte. Al termine della gara, insieme alle maglie verdi che contraddistinguono i leader di categoria, saranno assegnate anche quelle dei campioni provinciali veronesi FCI. Un appuntamento da non perdere, dedicato non solo agli amanti della disciplina olimpica ma anche agli accompagnatori.

LA VOCE DELL’ORGANIZZATORE
“E’ una manifestazione giovane – racconta l’organizzatore Ettore Cordioli – ci siamo impegnati e siamo fieri di riportare sui sentieri scaligeri, la mountain bike che darà spettacolo tra la gente. Lo scheletro del circuito è stato studiato per essere divertente ed affascinante agli occhi del pubblico presente, ci saranno dei punti tecnici e lenti alternati ad altri più scorrevoli, questo per mettere alla prova i veri amanti della mountain bike guidata. Premesso questo, non mi resta che augurare a tutti una buona gara”.

IL TRACCIATO DI GARA
Il percorso si concentrerà su un anello di circa sette chilometri in sterrato con solo cinquecento metri in asfalto e un dislivello positivo che si attesta intorno ai 180 metri a tornata. Per disegnarlo sembra sia stato preso un compasso che mantenendone il punto fisso sulla sommità della collina, abbia tracciato una circonferenza imperfetta intorno alla caratteristica località di Santa Lucia ai Monti. Due, tre o quattro i giri da compiere in senso orario in base alla categoria di appartenenza. Un percorso che benché ne verrà assicurata la perfetta tracciatura con tabelle e fettucce a partire da venerdì, negli ultimi giorni è stato letteralmente preso d’assalto da quei bikers previdenti che cercano di memorizzarne le insidie, per guadagnare qualche secondo sugli avversari che si presenteranno impreparati il giorno della gara.

LA FESTA CHE CONTORNERA’ L’EVENTO
Santa Lucia ai Monti è una splendida balconata che spazia sull’orizzonte e tra le colline moreniche che in questo fine settimana, a partire già da venerdì, ospita la tradizionale festa del “torbolin” dedicata alla vendemmia con rievocazione della pigiatura. Ma cos’è, di preciso, il “Torbolin”? Il Torbolin o Torbolino è il vino novello, che per la sua giovinezza si presenta ancora torbido. Durante le tre serate saranno attivi stand gastronomici con degustazione di prodotti tipici e sarà allestita la rievocazione in costume della pigiatura dell’uva. Non mancheranno poi la musica e i balli, non meno un gustoso risotto preparato con cura e maestria per tutti quegli atleti che in compagnia dei loro cari vorranno ricaricare le energie dopo lo sforzo fatto.

LOCATION E ORARI DI PARTENZA
07:00 – 09:00 Ritrovo e verifica tessere c/o campo sportivo Santa Lucia ai Monti
09:15 Ingresso in griglia
09:30 Start di gara (unico) intervallato per categoria

Microfono e obiettivo del MasterMtb vi danno appuntamento domenica a Santa Lucia ai Monti ricordandovi che la manifestazione si svolgerà sotto l’egida della Federazione Ciclistica Italiana (per i tesserati FCI prevede obbligatoriamente la registrazione attraverso Fattore K all’ID 112387). Per ulteriori info o semplice curiosità visitate il portale del challengewww.master-mtb.it senza dimenticarvi di seguirci su facebook ed Instagram #mastermtb2016.