MasterMTB 2015, già tempo di ringraziamenti ai partner

Comunicato stampa

Il MasterMtb viaggia verso le ultime tappe, Desenzano del Garda e poi il bis di Cavriana. Un grazie a FM Bike, Selle SMP, EthicSport, Sterilgarda, Savino Frutta, Rosti e la voce di Giorgio Salvetti e Radio Vera che hanno accompagnato il circuito durante tutto l’anno.

Leader MasterMtb - Roe

Si avvia verso la conclusione la stagione del MasterMtb. Sono ancora tre le entusiasmanti tappe alla fine: la prima in ordine di tempo è la Montecorno MTBike a Desenzano del Garda (BS) di domenica 27 settembre, alla quale poi farà seguito il doppio appuntamento di Cavriana (MN), domenica 4 ottobre (il Trofeo Damiano Darra) e domenica 25 ottobre (la kermesse finale del Master Team Relay). Per una grande stagione che sta per concludere, ci sono altrettanti ringraziamenti da fare già ora: oltre alle centinaia di rider che hanno animato le singole tappe, un grazie va a chi ha reso possibile il circuito, ossia i partner.

FM Bike e Selle SMP si sono rivelati dei partner fondamentali per il MasterMtb. La qualità dei mezzi creati dalle mani di Michele Favaloro nel suo laboratorio di Polpenazze (BS) è ben nota, così come la straordinaria tradizione nel ciclismo di Selle SMP, che dal 1947 è sinonimo di qualità. L’aver potuto affiancare al MasterMtb questi due marchi dal respiro nazionale non ha potuto che mettere ancora in più in luce il circuito, aprendo le porte anche a tanti biker che prima non lo conoscevano.

Tra le novità che hanno caratterizzato questa edizione, la voce di Giorgio Salvetti Sodano è stata la più evidente: le sue parole hanno sapientemente accompagnato ogni singolo appuntamento, e hanno fatto di Radio Vera – Radio Bruno l’emittente “di casa” del MasterMtb.

Tante new entry, ma anche tante piacevoli conferme rispetto alle edizioni passate. Leo Arici non solo è uno dei biker bresciani più famosi – il bronzo ai recenti campionati europei marathon è solo l’ultimo di un infinito elenco di risultati di prestigio – ma anche l’uomo che si cela dietro a Savino Frutta, che ha donato cesti di frutta fresca di stagione ai migliori di ogni prova. Ethic Sport e Sterilgarda entreranno invece in scena durante le premiazioni finali, per regalare agli affezionati del MasterMtb un eccezionale gran finale. Gran finale che vedrà protagonisti anche i leader di categoria, che anche in questa stagione hanno vestito le maglie firmate dal maglificio sportivo Rosti: dietro alla maglia verde – colore ormai diventato uno dei marchi distintivi del circuito – si celano anni di ricerca ed intenso lavoro con gli amatori e con i professionisti del settore, per creare un capo tecnico che non vorreste più togliervi di dosso: sarà per questa ragione che la lotta al vertice delle classifiche è così aperta?

A due tappe dalla conclusione – il Master Team Relay non assegna punti – nessuno può ancora dirsi sicuro di tenersi stretta la maglia: a Desenzano e Cavriana ne vedremo delle belle!

Info www.master-mtb.it