Master MTB Cicli Pozzi: si aprono le danze

Comunicato stampa

 

trofeo del roncoSi avvicina la prima del Master Cicli Pozzi 2015 di mountain bike.

Domenica 22 marzo, l’Us Cassina Rizzardi, ormai come tradizione, alza il sipario sull’importante circuto off road dell’Acsi di Como.
“Come consuetudine. la nostra gara apre la stagione delle ruote grasse in provincia” ci dice Mauro Bovo portavoce del sodalizio comasco. La gara è organizzata dalla unione sportiva Cassina Rizzardi sotto la direzione del responsabile Acsi Andrea Roncoroni.  La manifestazione denominata trofeo Ronco vecchio è giunta alla sua trentaduesima edizione.
“Il ritrovo , ore 8.30, e’ fissato presso il Centro sportivo comunale dove al termine della corsa verranno effettuate le premiazioni che verranno svolte attorno alle ore 12. La partenza è prevista per le 9.30.Il percorso classico prevalentemente pianeggiante di circa 7,5 km attraversa boschi e prati del territorio di Cassina e Bulgarograsso . Partenza e arrivo sono collocate in località Ronco vecchio dove come da tradizione sarà allestito un piccolo ristoro per gli accompagnatori. Ci tengo a ringraziare oltre agli sponsor (vedere locandina) tutti gli amici e gli appassionati  sportivi che collaborano con la società ogni volta che si organizzano degli eventi”.

L’anno scorso vinse Mattia Bennato (Oliveto), con l’Mtb Lomazzo che trionfò nella speciale classifica a squadre, conquistando l’ambito trofeo Ronco Vecchio, precedendo Rampi Club Brianza e Team Spreafico. Al via si presentarono ben 160 biker.

I vincitori di categoria furono Matteo Martinelli (Lomazzo), Sabrina Bellatti (Clamas), Michele Albertolli (Bike Center), Nicola Bennato (Oliveto), Davide Marelli (2×2 Brenna), Matteo Agazzi (Triangolo Lariano), Camillo Locatelli ed Alessandro Lazzaroni (Mb Suisio).

Da rimarcare, che quest’anno, il comitato organizzatore mette in palio il 1^ trofeo memorial Flavio Arnaboldi.
<< E’stato un amico del ciclismo comasco- ci dice Bovo- scomparso nel 2014. E’ stato per anni nel consiglio direttivo dell’Appianese, lui che era di Appiano Gentile, ed ha collaborato con Lario Scorte moto. Una persona che amava stare con le persone, ma soprattutto, vicino al ciclismo>>.
Ricordiamo che a Cassina Rizzardi, verranno premiati i primi cinque di categoria, e le prime tre società.

Info: www.masterciclipozzi.com