Marco Aurelio Fontana e la sua scelta di gomme a Nalles

Comunicato stampa

Dedico il titolo alla mia scelta di gomma di domenica, la Honey Badger da 2.05 in versione SCT ovvero tubeless.
Questo perché è da quando le ho provate la prima volta che “sbiello” per lei, chiedere a tutti i miei amici per credere.
Finalmente l’ho portata alla vittoria (Stephan secondo ndr) e ne sono veramente fiero! in 4 gare ho usato 4 scelte diverse ma sempre competitive e tra la polvere, le radici e i sassi di Nalles le HB si sono dimostrate le più competitive della categoria.

fontana-vittoria-nalles-bianchi-1

Bene, c’è tanto altro da dire sul WE in Alto Adige ma non vi stresserò per molto perché vi voglio lasciare alla gallery di rilievo fatta dal nostro Mic Mondini che a mio modo di vedere ha prodotto del materiale di livello molto alto. Siamo tornati in vetta alla generale cosi come Chiara nella U23 ed abbiamo dimostrato ancora una volta di avere un Team unito, forte e con tutto quello che serve per essere al top.

fontana-vittoria-nalles-bianchi-7

La start list era buona ma non come a Montichiari (e questo va detto) però quando ti trovi a lottare con Vogel e Tempier su una pista da scalatori va sempre bene, significa che stai andando forte.
Abbiamo gestito la gara al meglio sotto tanti punti di vista e sotto l’arrivo ci siamo presentati in due, io ed il mio collega di casacca quindi la felicità di Massimo (il Ghiro) era comprensibile.

fontana-vittoria-nalles-bianchi-15

Ottimo quindi il lavoro svolto nelle ultime settimane con il Domi che sono sicuro ha preso lo stimolo della squadra nuova nella maniera migliore e sta veramente dando il 110%.
Ci godiamo il momento dunque anche se la Coppa ed il Mondiale sono più avanti quindi come dicono qua “vula bas e schiva i sass !!!”.

Marco Aurelio Fontana

(Photo credit: Michele Mondini)

IT - 728x90