Marathon del Vulture: il percorso ai raggi X

Appuntamento imperdibile per gli appassionati di mountain bike a Rionero in Vulture, domenica 15 ottobre, in vista della quarta edizione della Marathon Mtb del Vulture.

Una grande macchina organizzativa messa in moto dall’UCD Rionero Il Velocifero che vuole migliorarsi nell’ospitare una grande iniziativa che porterà alle falde del Vulture i migliori protagonisti dei circuiti off-road Trofeo dei Parchi Naturali (Sud Italia) e I Sentieri del Sole dei Sapori (Centro Italia) per la grande sfida di fine stagione in seno all’X-Legend.

Da Rionero in Vulture, partenza assistita da via Nazario Sauro, dopo circa 1000 metri il via volante per iniziare la prima salita di giornata con il giro delle fontane (Fontana Castagna e Fontana Lupo) verso la cittadina di Barile (di origine albanese e conosciuta per l’ottimo vino Aglianico).

La scelta della nuova location di partenza e arrivo è stata fatta per permettere a tutti i partecipanti di ammirare il nuovo percorso che si snoda attraverso un passaggio molto suggestivo delle cantine di Barile con un primo ristoro per poi fare ritorno verso il monte Vulture con la salita di Fontana Forbice dove si giunge, tramite una salita abbastanza dura, fino al punto più alto della gara.

Superato il secondo ristoro, si scende verso i laghi di Monticchio dove al Valico 113 i due percorsi si dividono: il medio prende la direzione di Rionero dopo circa 33 chilometri mentre la Marathon prosegue in discesa per poi costeggiare uno dei 2 laghi che rappresentano meraviglia del Vulture.

Si supera un’altra salita di 3 chilometri arrivando verso Fontana Faggio per poi riscendere verso i laghi di Monticchio e prendere la strada di ritorno.

Continui saliscendi conducono ad Atella per percorrere gli ultimi chilometri verso il traguardo di Rionero dove tutti i ciclisti saranno accolti da un meraviglioso pasta party curato in toto dal Ristorante i Gemelli di Rionero in Vulture che, con la loro ottima cucina, delizieranno i presenti nell’attesa di una ricca premiazione dove verranno celebrati i vincitori assoluti e i primi 3 di ogni categoria, oltre all’assegnazione sul percorso lungo della maglia di Campione Italiano Granfondo CSAIN.

Info complete anche su http://www.mtbonline.it/Evento/1594

Luca Alò

IT - 728x90

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here