Marathon dei Monti Aurunci il 03.04.2016, meno di tre mesi al via!

Comunicato stampa

Image00004

Ancora qualche mese, e la Marathon dei Monti Aurunci darà il via a ben 2 Circuiti stagione 2016, Sentieri del Sole e Marathon Lazio! Quest’anno grandi novità x questo evento ed io Parco Naturale dei Monti Aurunci farà da Cornice  ai percorsi quasi del tutto rinnovati regaleranno ai bikers paesaggi mozzafiato, discese tecniche e divertenti, inediti single track tra sottoboschi e transiti tra le antiche vie Romane. Si attraverserà oltre Alla classica Foresta di Santarcangelo, l’antica via Appia  sull’antico basolato romano, vecchi tratturi che collegano il santuario della Madonna della Civita ad un antico Eremo di san Vennitto posto tra le montagne di Fondi ed Itri. Nuovi single Track faranno da giostra su tutto il tracciato dove l’anima di biker la farà da padrone x testare la propria abilità divertendosi tra salite e discese divertenti e di grande impatto visivo.

Ci saranno 3 percorsi:

Escursionistico:  25km 800mt   di dislivello

Point to Point:  50km 1350mt di dislivello

Marathon:        68km 2150mt di dislivello

Partenza dalla sala multimediale comunale dove affronteranno p salita della Ripa costeggiando prima il castello delle Quercie e proseguiranno su un sentiero altamente panoramico sino a località crocette nei pressi di campodimele dove proseguiranno su una discesa ben battitura attraversando la foresta di santarcangelo x poi affrontare la salita dell’Appia Antica sino a località Vastomano nei pressi di Itri. Si riprenderà l’ascesa sin ai ruderi di San Vennitto Su un antica via dei briganti, x poi ritrovarsi si una discesa veloce sei presso dell’orto botanico, doe un single track tra la pineta porterà sino in località Crocette. Qui i percorsi si divideranno, l escursionistico proseguirà verso il traguardo in direzione Fondi, la Xcm intraprenderà un single track che porterà ai piedi di campodimele x poi intraprendere il sentiero che condurrà al Mulino ad acqua detto del Malotempo per poi proseguire l’ascesa a Campidimele E poi giù di nuovo con un altra discesa tecnica sino ai piedi dell’ultima salta x il GPM di Monte Appiolo. Dopo di ciò si riprenderà la

Discesa di nuovo fino all’orto Botanico z poi intraprendere l’ultimo single track tecnico in sottobosco noto come la discesa di Pianara x poi affrontare l’ultimo dente con annessa picchiata sino a fondi attraverso la sede del Pardo dei monti Aurunci presso villa Placidelli sino giù al traguardo sempre a fondi.

La Point to Point invece una volta giunto di nuovo in località crocette insieme al Marathon proseguirà direttamente presso l’orto botanico x poi affrontare direttamente la discesa di Pianara e poi giù sino a Villa Placidelli x poi giungere al traguardo.