Marathon Bike Cup – #1: Porro senza rivali alla Marathon Città di Chieri




E’ stata una gara non priva di sorprese quella di ieri a Chieri (TO), con la 3^ edizione del Trofeo MTB Marathon Città di Chieri, valida come tappa di apertura del circuito Marathon Bike Cup. La gara, inizialmente prevista su un percorso di 60 km e 1961 metri di dislivello, si è poi svolta su un tracciato di circa 50 km e 1500 metri di dislivello, a causa della pioggia che si è abbattuta sul tracciato durante la vigilia della gara e che ha reso impraticabili alcuni tratti del percorso di origine. Previsto anche un tracciato granfondo di lunghezza ridotta.

Nonostante ciò, la gara ha visto la presenza di circa 400 biker che hanno dovuto vedersela, però, anche con alcuni errori di percorso a causa di alcuni passaggi di gara non ben segnalati. Alla fine il successo è andato a Samuele Porro (Trek-Selle San Marco), anch’egli vittima di un errore di percorso ma che è riuscito a recuperare in fretta per presentarsi da solo al traguardo, con un vantaggio di un minuto su Marco Rebagliati. Terza posizione per Giacomo Antonello.

18274760_1943671839185930_4983192206705632503_n

“Sono contento per la vittoria – esulta Porro –. Oggi me la sono proprio dovuta sudare. Sin dal via ho avuto buone sensazioni, che poi sono continuate sino al traguardo. Nonostante il fango è stata una gara divertente”.

I primi 10 al traguardo:

1 Porro Samuele | Team Trek – Selle San Marco 02:39:21
2 Rebagliati Marco | Wilier Force Squadra Corse 02:40:26
3 Antonello Giacomo | Silmax X-Bionic Racing Team 02:43:41
4 De Cosmo Gioele | Team Trek – Selle San Marco  02:44:04
5 Zamuner Alessio | Racing Team Rive Rosse 02:47:43
6 Armando Matias | Silmax X-Bionic Racing Team 02:48:38
7 Lamastra Giuseppe | Silmax X-Bionic Racing Team 02:48:39
8 Pesse Michael | Silmax X-Bionic Racing Team 02:52:22
9 Penna Mattia | Asd Sixs Boscaro 02:52:51
10 Pinato Davide | Doceo Technosport 02:53:35

Anche la gara femminile ha registrato alcuni errori di percorso, primo fra tutti quello occorso a Costanza Fasolis mentre si trovava in testa ed è stata costretta al ritiro. Il successo è andato così a Marta Pastore (PB Carbobike O’Clock), con un vantaggio di 22 minuti su Cristiana Tamburini. Terzo posto per Nicoletta Ferrero.

18301179_10212059067528516_4741419409824800564_n

La classifica femminile:

1 Pastore Marta | Pb Carbobike O’clock 03h29:08
2 Tamburini Cristiana | Silmax X-Bionic Racing Team 03h51:14
3 Ferrero Nicoletta | Roero Speed Bike 03h57:52
4 Piralla Barbara | Vittoria-Lepontia Racing Team 04h09:51
5 Novikova Olena | Giusta Pro Records 04h25:24
6 Nicoletta Meli | Scott Racing Team 04h31:12
7 Marchisio Olivia Magda Teresa | Brike Bike 04h28:33
8 Costa Pinto Alves Ana Isabel | GS Fulvia Pagliughi Cicli 04h58:30

Sul percorso granfondo vittoria di Massimo Rizzo e Linda Fabris tra le donne.

Classifiche complete

Prossima prova l’11 giugno con la Promenado Bike Marathon a Vinadio (CN).

Share this:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *