Lessinia Tour: il secondo start con la GF del Durello

Comunicato stampa

Dopo la Tre Valli sarà la volta della Durello per il Lessinia tour fir cup che si prepara a brindare ad una stagione di successi.

499218_1ec072e4a2b04e6b8965a83bdec97a44

San Giovanni Ilarione (VR): l’attesa è già febbrile nella cittadina veronese che ospiterà la “Granfondo del Durello” in scena il prossimo 24 aprile 2016 con l’onore di spegnere la sua quattordicesima candelina.

Alla guida tecnico organizzativa dell’evento, l’associazione sportiva dilettantistica Basalti che rivolge lo sguardo alla Lessinia, per dare continuità all’esperienza maturata in un contesto di assoluta importanza. Meno di due mesi dunque all’unica Granfondo di Mountainbike che segue con il proprio percorso i sentieri della “Strada del Durello” da cui ne deriva il nome. “Anche quest’anno per l’occasione – racconta Davide Creasi, organizzatore dell’evento – non poteva di certo mancare il prodotto autoctono per eccellenza di San Giovanni Ilarione: il Durello”. “Sarà infatti la Cantina di Soave a fornire le pregiatissime bollicine per l’intera manifestazione. Per noi il Durello è il prodotto per eccellenza – aggiunge Davide – questo vino, arriva direttamente dai vigneti di San Giovanni Ilarione per poi essere prodotto e imbottigliato dalla Cantina di Soave, è quindi frutto della nostra terra”.

Per rimanere in tema di rispetto della propria terra, analizziamo i tracciati proposti, si perché la Granfondo del Durello si propone sul panorama nazionale delle ruote artigliate con un percorso lungo di 41 km al fianco di uno breve di 18 km, questo sia nel caso che i bikers si rivolgano all’off road con obiettivi assoluti, che invece scelgano di pedalare per la gioia di vivere immersi nella natura; due modi di praticare la mountainbike che trovano nel Lessinia tour Fir cup, l’attenzione di un grande circuito.

In occasione della serata conviviale di presentazione della Tre Valli dove tra gli altri era presente Davide Creasiabbiamo voluto chiedergli sottovoce il segreto dei suoi successi, domanda a cui ha risposto così: “Il punto di forza nell’organizzazione di eventi come questo, oltre agli sponsor, indispensabili, sono i collaboratori. Importante è la passione con la quale coesi, si raggiunge un obiettivo comune”.

Curiosi, abbiamo voluto poi chiedendogli ancora: perché il Lessinia tour? “perchè è una grande realtà che promuove il nostro territorio offrendo la possibilità ai bikers di vivere e assaporare quelle che sono le bellezze che ci circondano”.

Nulla da aggiungere alla passione profusa per un evento che spazia dalla promozione del territorio alla valorizzazione dei biker che scelgono il Lessinia tour Fir cup come obiettivo di stagione. 24 aprile, una data da cerchiare in rosso sul vostro calendario dove l’appuntamento sarà con la Lessinia ed il Durelo. Nel frattempo vi invitiamo a visitare il sito della Granfondo del Durello http://www.asbasalti.it/ e questo portale, sempre aggiornato nei contenuti con informazioni e curiosità sul circuito e sulle singole gare.