La Swiss Bike Cup esalta Kerschbaumer, 2° a Basilea




Oggi Basilea ha ospitato la sesta e penultima prova della Swiss Bike Cup, una gara Hors Categorie che ha visto alla partenza diversi top rider, tra cui anche alcuni azzurri.

Gerhard Kerschbaumer, dopo il recente 3° posto a Mont-Sainte-Anne, ha espresso bene il suo potenziale andando a concludere i 10 giri alle spalle del vincitore, il neozelandese Samuel Gaze, vittorioso con 16 secondi di vantaggio sul biker del Torpado Gabogas. Terzo posto per Matthias Stirnemann. Bene anche Luca Braidot 9° e Nadir Colledani 12°. Ritirati Daniele Braidot e Mattia Setti.

20914689_735141573355447_6654259309430963108_n

Subito fuori dalle posizioni di testa Nino Schurter, che dopo aver rotto la catena nelle fasi iniziali, ha dovuto vedersela anche con una foratura che lo ha relegato nella 23^ posizione finale.

Nessuna italiana nella gara riservata alle Elite, che ha visto la vittoria della svizzera Sina Frei davanti a Jolanda Neff e Alessandra Keller.

Tra gli Under 23 maschili si è messo in evidenza Gioele Bertolini con un buon 8° posto finale. A seguire troviamo in classifica Alessandro Naspi 14°, Moreno Pellizzon 20°, Dominique Sitta 27° e Alberto Lenzi 39°. Ritirato Alessio Agostinelli.

Tra i Junior maschili il miglior italiano è stato Juri Zanotti 12°. Più dietro troviamo Nicola Taffarel 21°, Simone Avondetto 34°, Riccardo Caspani 57°, Fabio Signorino 58°, Andrea Siffredi 62° e Matteo Cucchi 69°. Ritirato Edoardo Xillo.

Tra le Junior, infine, Marika Tovo mette a segno un buon 7° posto. A seguire in classifica Francesca Baroni 11°, Giada Specia 13° e Nadine Ellecosta 22°.

Classifiche complete

IT - 728x90

Share this:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *