La Granfondo MTB Città di Brescia bissa il successo e fissa l’appuntamento per il 2018

Comunicato stampa

Il fascino della Città di Brescia, è riuscita ad incantare oltre 900 bikers amatori che si sono sfidati in una corsa verso un conclamato successo. Il 22 aprile 2018, la terza edizione della Granfondo.

IMG_1039

Brescia: C’era grande il fermento nella Città della Leonessa per l’evento che ha contato una miriade di appassionati delle ruote artigliate inerpicarsi e sfidarsi lungo i sentieri del parco delle colline di Brescia. Una delle novità di questa edizione era la location di gara, il cuore pulsante della manifestazione, il nuovo Polivalente di via Collebeato. Un nuovo e futuristico spazio creato per le esigenze delle diverse realtà sportive locali. Altra apprezzata miglioria poi, è stato il servizio massaggi pensato per gli atleti volenterosi ad accelerare il processo di defaticamento dopo lo sforzo. Un valore aggiunto che ha vista allestita un area massaggi a cura dell’eccellente personale del Centro Studi Synapsy di Bergamo. Regali per tutti infine con un pacco gara studiato a misura di biker. Un pratico beauty multiuso contenente moltissimi gadget tecnici e non solo. Per i primi 800 iscritti anche la T-shirt loggata insieme a Selle SMP in prima linea con numerosi premi.

LA VOCE DELL’ORGANIZZATORE:

Che sarebbe stato un grande successo in realtà lo avevamo intuito già da un po’ quando nelle ultime settimane che hanno preceduto la manifestazione, il percorso di gara era stato letteralmente preso d’assalto da bikers intenti a studiare curve, e traiettorie. “Ci siamo affidati a Giove Pluvio, abbiamo sperato in una giornata di sole e vero sport – racconta l’organizzatore Cesare Maffoni, portacolori dell’Mbo bike – siamo stati fortunati e abbiamo potuto godere di una giornata memorabile che ci ha permesso di apprezzare al meglio il lavoro svolto con cura. Ci ho pensato tanto, ho voluto aspettare qualche giorno per scandire le idee e posso affermare di essere molto soddisfatto di questa gara che ha spento a polmoni pieni la seconda candelina. Oltre novecento “amatori”, perché la manifestazione non era aperta alle categorie professionistiche è un numero importante. Qualche iscritto in meno rispetto allo scorso anno ma per noi non rappresenta un problema. Vedere quella folla sgargiante di appassionati che ha invaso la nostra Città inseguendo e credendo nella nostra stessa passione, ci ha restituito entusiasmo. Ho ricevuto numerose pacche sulla schiena e i ringraziamenti non si sono fatti desiderare. Che dire appuntamento al 22 aprile 2018”.

Progetti quindi ambiziosi e a lungo termine quelli del comitato organizzatore Mbo bike club che proprio per festeggiare il suo ventunesimo anno di attività sportiva, ha messo in calendario la seconda Granfondo Mtb Città di Brescia. Una consolidata esperienza quella che insieme ad un percorso straordinario capace di far tremare anche i polsi più esperti era appuntamento valevole per il Brixia Adventure Mtb e tappa dei circuiti Easy Cup Mtb e Coppa Lombardia, una sfida ardua poi, per chi mirava ad aggiudicarsi il titolo di campione regionale Acsi.

“Mettiamo a disposizione un consistente bagaglio di esperienza – precisa l’organizzatore Cesare Maffoni – ma soprattutto la nostra passione nel dare vita ad eventi rivolti ad appassionati di ogni livello sportivo pronti a mettersi in gioco prima di tutto con se stessi”.

La Granfondo Mtb Città di Brescia desidera ringraziare l’amministrazione comunale di Brescia e quella dei Comuni interessati al passaggio della gara, tutti gli sponsor che hanno creduto in un progetto ambizioso destinato a crescere e migliorarsi ma che è già icona del panorama nazionale delle ruote grosse. “Io e il mio socio Damiano Pasquali – ci aveva raccontato Ernesto Medeghini titolare dell’azienda Progetto 6 Identification Technology” di Brescia – avevamo subito intuito che si trattava di un grande progetto. Da sportivi appassionati e proprio come succede con Progetto 6, che può contare su un gruppo di persone che lavorano con passione, impegno e professionalità, abbiamo colto la sfida della competizione sposando con entusiasmo l’idea della Granfondo Mtb Città di Brescia”. Grazie quindi a tutti coloro che hanno contribuito in forma privata, associazioni ed enti alla riuscita dell’evento, un nuovo invito è quindi rivolto al prossimo anno.

Augurandovi una buona stagione di pedalate vi invitiamo a visitare il sito della Granfondo Mtb Città di Brescia e la pagina Facebook dedicata, ricca di foto e recensioni di gara, noi torneremo presto, più forti e motivati.