La GF Le Terre di Franciacorta si schiera con la natura

Comunicato stampa

IMG_9726-m

Da sempre il comitato organizzatore della Granfondo le Terre di Franciacorta si è schierato dalla parte del territorio franciacortino sia per quanto riguarda l’aspetto del turismo che per quello della salvaguardia del territorio.

Purtroppo in qualsiasi gara succede che certi “fenomeni” facciano fatica a tenere i propri scarti nelle apposite tasche, probabilmente per non appesantirsi troppo oppure perché il gesto di utilizzare un gel per poi buttarlo in terra fa “ciclista pro”.

Contro questi furbetti come sempre vigerà la regola della squalifica assoluta nel caso in cui vengano colti in flagrante dal personale lungo il percorso oppure su segnalazione di altri partecipanti alla gara; non è bello dovere fare gli sceriffi ma per tutelare il nostro territorio siamo disposti a tutto.

Forse non tutti comprendono che se una gara può vedere la propria nascita e crescita è principalmente grazie al territorio dove essa si svolge ed è quindi un nostro dovere avere cura di tutto ciò che ci circonda.

Per premiare i biker eco friendly il c.o. ha deciso di mettere in atto una campagna di tutela a colpi di prodotti ProAction; infatti a fine gara sarà presente uno stand dove i partecipanti potranno riconsegnare i propri involucri di gel o barrette ricevendo in cambio prodotti nuovi.

Il tutto seguirà una semplice regola: con 2 involucri vuoti si avrà diritto a ricevere un prodotto nuovo, da 4 involucri in su si avrà diritto a ricevere un secondo prodotto.

Speriamo che questa iniziativa sarà di aiuto per il nostro caro territorio che ogni anno ci permette di realizzare questo sogno chiamato Granfondo le Terre di Franciacorta.

Per tutte le altre info vi invitiamo a visitare il sito ufficiale della gara www.gfleterredifranciacorta.com

Vi aspettiamo domenica il 14 maggio 2017a Capriolo

IT - 728x90

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here