KTM Protek Dama prima ufficiale a Bardolino

Comunicato stampa

 

1MK45848

Prima uscita ufficiale per il sodalizio di Monticello Brianza, la Gran Fondo Bardolino Bike, 42 km sulle colline che si affacciano sul lago di Garda, parte dei circuiti Mtb Ahead Tour e Start Cup.

Giornata sfortunata per il KTM PROTEK DAMA, Eddie Andres Rios Rendon è incappato in una foratura quando era in buona posizione. E’ arrivato al traguardo ma in posizione decisamente non consona al suo potenziale.

Poi c’è il burrascoso finale con Vieider e Righettini, incappati in un errore di percorso (insieme ad altri atleti) proprio quando erano in piena lotta per le prime posizioni.

Alla fine il migliore dei nostri è il colombiano Jhonnatan Botero Villegas, dodicesimo, che precede proprio Maximilian Vieider. Subito dietro Andrea Righettini sedicesimo Elite. Buona la prova del valtellinese Tommaso Caneva settimo tra gli Under 23, precedendo in questa graduatoria, il compagno di squadra Luca Gandola. Bene anche i due Elite bergamaschi Andrea D’Anneo e Stefano Moretti. In campo femminile, la brianzola Mara Fumagalli, conclude con un ottimo settimo posto. Buona la prima della biker di Garbagnate Monastero. Bene anche la dinamica Corinne Casati quinta tra le Junior.

Nonostante la sfortuna che ha colpito alcuni dei nostri, le sensazioni dei bikers sono buone sia per la forma fisica che per le prestazioni della KTM Myroon Prestige.