King of the Valleys, gran debutto all’XC del Santo

Comunicato stampa

 

In Val Grossa la prima assoluta del King of the Valleys. Successo di partecipazione per l’XC del Santo, con oltre 400 bikers al via dell’XC del Santo. A Santorso si impongono tra i big Daniele Mensi e Serena Calvetti.

Il conto alla rovescia è terminato: nel primo giorno di marzo è partita da Santorso (Vicenza) l’edizione “zero” del King of the Valleys, il circuito che mette in palio la corona di re e regina di quattro vallate prealpine: la Valsugana, la Val d’Illasi, la Val d’Adige e la Val Grossa. Proprio quest’ultima si è riempita di oltre 400 bikers, accorsi per darsi lungo battaglia lungo le salite e i single track che hanno caratterizzato l’XC del Santo.

XC del Santo 2 - Alessandro Billiani

Gli uomini del Bikers For Ever hanno fatto le cose in grande, allestendo un percorso da vero XCO a ridosso del centro di Santorso sfruttando le difficoltà naturali offerte da Monte Summano, un tracciato che ha calamitato l’attenzione di alcune stelle della mountain bike Italia, che hanno scelto di fare il proprio debutto stagionale proprio nella località vicentina.

A metterle in fila tutte dopo sei tornate – in 1 ora 43 minuti e 13 secondi di gara – c’ha pensato il bresciano Daniele Mensi, alla prima gara con i nuovi colori dello Scapin – Soudal Racing Team, abile nel mettersi alle spalle Michele Casagrande del team Corratec Keit e il duo del gruppo Forestale composto da Mirko Tabacchi e Nicholas Pettinà. Serena Calvetti (Corratec – Keit) ha invece fatto il vuoto tra le donne Elite, dominando sui quattro giri del tracciato Jessica Pellizzaro e Nicole Tovo, entrambe del team Rudy Project – Pedali di Marca. Tra gli Junior successi di Stefano Cerisara del VC Torrebelvicino e Anna Lirussi del Team Velociraptors.

La prima delle due prove in programma nella giornata ha visto invece al via oltre 110 ragazzi delle categorie giovanili, ed hanno visto protagonisti gli allievi Samuele Carpene (UC Val d’Illasi), Nicola Taffarel e Marika Tovo (Torpado Victoria Bike), e gli esordienti Nicola Battaglin (Guadense Rotogal), Lorenzo Faoro (ASD Pedale Feltrino TBH) e Asia Zontone (Jam’s Bike Team Buja).

Eccezionale anche la presenza delle categorie amatoriali – al via insieme a Open e Junior – che si sono dati battaglia su quattro (ELMT, M1, M2, M3 e M4) e tre giri (M5 e M6+ e Donne). Sa segnalare il miglior tempo sui quattro giri del portacolori del Team Todesco Ivan Degasperi (1h 12’ 46’’) e del Master 5 Roberto Pesavento dello Scavezzon Squadra Corse, che ha percorso i tre giri in 58’15’’. Sono due donne del team veronese SC Barbieri le prime a guidare la classifica parziale del King of the Valleys nelle loro rispettive categorie: la MW 1Roberta Doris Cillo e la MW2 Nadia Bottura.

XC del Santo 1 - Alessandro Billiani

Sul sito www.kingofthevalley.it nella sezione “classifiche” a breve troverete la lista dei leader delle varie categorie e i nomi dei biker andati a punti.

Il King of the Valleys ora si prende una pausa di oltre due mesi, quando la Val d’Adige ospiterà in rapida sequenza la seconda e la terza tappa: il 9 e 10 Maggio La Mesa Bike di Rivoli Veronese (VR) e il 17 Maggio la XC le Cocche nella vicina Affi.

Leader King of the Valleys:

Open M: Daniele Mensi (Scapin – Soudal Pro Racing Team)

Open F: Serena Calvetti (Corratec Keit)

Junior M: Stefano Cerisara (VC Torrebelvicino)

Junior F: Anna Lirussi (ASD Team Velociraptors)

ELMT: Gianluca Giraldin (ASD Salese Cycling FPT)

Master 1: Ivan Degasperi (Team Todesco)

Master 2: Nicola Terrin (Spezzotto Bike Team)

Master 3: Emiliano Ballardini (Team Todesco)

Master 4: Antonio Tasca (ASD Bike Pro Action)

Master 5: Roberto Pesavento (Scavezzon Squadra Corse)

Master 6+: Leo Arici (Racing Rosola Bike)

Master Woman 1: Roberta Doris Cillo (SC Barbieri)

Master Woman 2: Nadia Bottura (SC Barbieri)

Allievi 1° anno: Samuele Carpene (Off. Alberti UC Val d’Illasi)

Allievi 2° anno: Nicola Taffarel (Torpado Victoria Bike)

Allieve (unica): Marika Tovo (Torpado Victoria Bike)

Esordienti M 1° anno: Nicola Battaglin (Guadense Rotogal)

Esordienti M 2° anno: Lorenzo Faoro (ASD Pedale Feltrino TBH)

Esordienti F (unica): Asia Zontone (Jam’s Bike Team Buja)

Info: www.kingofthevalley.it

Facebook: King of the Valleys

Mail: paolo@kingofthevalley.it

(Photo credit: Allesandro Billiani)