King of the Valleys, ecco il calendario

Comunicato stampa

Definito il cammino del King of the Valley per questa stagione. Sette tappe per cinque valli tra Veneto e Trentino, con il doppio appuntamento de La Mesa Bike. Le novità Val Brenta e Valle dei Mulini.

XC del Santo 3 - Alessandro Billiani

Ora è ufficiale: il calendario del King of the Valleys ha preso la sua forma definitiva. Per la sua seconda edizione, la kermesse che ha riunito sotto la propria buona stella alcune delle principali valli prealpine, si è rifatta il look, dando il benvenuto a nuove prove e a nuovi luoghi da scoprire. Sette Cross Country tra i mesi di febbraio e settembre, due regioni coinvolte – Veneto e Trentino -, e cinque valli alla ricerca dei loro re e regine, con due new entry assolute a chiusura di circuito.

Il là sarà dato dalla Val d’Adige, e più precisamente da Rivoli Veronese (VR), con un appuntamento che i tesserati per la Federazione Ciclistica Italiana hanno ben impresso sul loro calendario: il 28 si mette ufficialmente in moto la stagione agonistica, e La Mesa Bike assegnerà i titoli di Campione d’Inverno per le categorie amatoriali, Junior e Open. Quando sarà ormai estate – sabato 16 luglio – la località veronese concederà addirittura il bis, con una tappa riservata però solo alle categorie esordienti e allievi.

Nel mezzo, altre due entusiasmanti prove tra Valsugana e Val Grossa: domenica 15 maggio si sale a Carzano (TN) per l’omonima XC – località che lo scorso anno ha ospitato i Campionati Italiani giovanili XCO – e a distanza di una settimana ci si sposta in provincia di Vicenza, a Santorso, per la XC del Santo, gara organizzata dal team Bikers For Ever.

Le categorie amatoriali e giovanili torneranno a dividersi il palcoscenico nella seconda tappa in Valsugana, in quel di Pergine, dove domenica 14 agosto sarà assegnato il Memorial Alverà, a chiudere il calendario delle tappe già presenti nella scorsa edizione del circuito. Tra fine agosto e la metà di settembre toccherà alla XC dellaValbrenta e alla XC Santa Lucia decidere le sorti del King of the Valleys. La prima si disputerà sabato 27 agosto a Cismon del Grappa (VI), mentre per la seconda bisogna attendere fino al 18 di settembre, quando le ruote grasse invaderanno Santa Lucia ai Monti (VR), in quella che è la meno conosciuta delle valli attraversate, ossia la Valle dei Mulini, località panoramica collocata tra i più noti comuni di Valeggio sul Mincio (VR) e Custoza (VR).

In tutto, le prove che tutte le categorie dovranno superare per essere incoronati sono sostanzialmente sei. Nessun abbonamento, nessun pagamento anticipato, nessuna restrizione per poter ambire alla classifica finale. Questo è il King of the Valleys. Are you ready?

Calendario completo del King of the Valleys:

La Mesa Bike (Amatori, Junior e Open) : Rivoli Veronese – 28 Febbraio 2016

XC Carzano “Memorial Giovanni Vesco” : Carzano (TN) – 15 Maggio 2016

XC del Santo : Santorso (VI) – 22 Maggio 2016

La Mesa Bike (Esordienti e Allievi): Rivoli Veronese (VR) – 16 Luglio 2016

Memorial Alverà : Pergine Valsugana (TN) – 14 Agosto 2016

XC della Valbrenta : Cismon del Grappa (VI) – 27 Agosto 2016

XC Santa Lucia : Santa Lucia ai Monti (VR) – 18 Settembre 2016

Info: www.kingofthevalley.it

Facebook: King of the Valleys