Junior Bike Brescia: grande successo anche a Castegnato

Comunicato stampa

ultima JBB

Ultimo atto della stagione agonistica 2015 dello Junior Bike Brescia di mtb .
C’era tanta attesa per l’appuntamento finale del nostro circuito, in quel di Castegnato, in considerazione del fatto che si voleva capire se qualche giovane biker, avrebbe avuto un calo di attenzione agonistica dopo aver disputato una stagione intensa, ed anche per vedere all’opera il sodalizio del Freebike.
Già perché l’ultima prova dello JBB, manifestazione riservata ai giovani biker dai 7 ai 12 anni, gara disputata sabato 12 settembre, ha presentato la novità assoluta della tappa di Castegnato, con il sodalizio del presidente Mauro Pozzi,  al debutto nel circuito giovanile bresciano. Dietro, da rimarcare, la grande collaborazione della società del Gs Ronco nella figura di Sergio Perani. Un bel connubio. In programma  la prima edizione del memorial Lorenzo day. Tutta la logistica, ed il tracciato, è posta nella zona del centro sportivo.Giornata splendida, cento i partenti delle gare della Race, e bem 110 per quelle promozionali. Fate voi i conti!
Un vero successo di partecipazione. Anche se il percorso non era  tecnico i ragazzi si sono battuti fino all’ultimo. Arrivano anche le parole di elogio da parte di Paolo Zanesi  uno dei coordinatori del circuito JBB.
<<  Direi ottimo il debutto nel circuito della società Free Bike Castegnato  ben coadiuvata naturalmente dallo staff del Gs Ronco Maurigi. Diciamo che se il buongiorno si vede dal mattino- conclude Zanesi- la società può essere tranquilla ed allestire altre importanti manifestazioni per i giovani biker>>.
Soddisfatto anche il primo cittadino Gianluca Cominassi presente per tutta la giornata e che  ha ringraziato tutti e ha ricordato “Lorenzo” a cui è stato dedicato il 1* trofeo.
Rimanete collegate con il nostro portale, considerato che a breve daremo notizie dettagliate per quanto concerne la giornata delle premiazioni finali.

Ecco le classifiche di Castegnato:

G1 (7 anni): 1. Lorenzo Fasulo (Mtb Italia); 2. Nicolò Castellini (Novagli Bt); 3. Gabriele Dedè (Sport Frog Senna), 4. Luca Guerini (Carbonhubo); 5. Tommaso Inselvini (Monticelli B)
Femmine: 1. Elisa Bianchi (Carbonhubo)
G2 (8 anni): 1. Tommaso Ravasi (Carbonhubo); 2. Massimo Savoldini (Ciclistica Pompiano); 3. Giorgio Ghirardelli (Gruppo Nulli Iseo); 4. Davide Amos Tosoni (Novagli Bt); 5. Francesco Martino (Gs Ronco Maurigi)
Femmine: 1. Sophie Bindoni (Carbonhubo); 2. Melany Oliveri (Pontida Mtb), 3. Lisa Rozzini (Novagli Bt)
G3 ( 9 anni): 1. Jacopo Belotti (Ciclistica Pompiano); 2. Nicola Bazzotti (Novagli Bt); 3. Leonardo Gatti (Gruppo Nulli Iseo); 4. Nicola Bicelli (Novagli Bt); 5. Giulio Zeri (idem).
Femmine: 1. Arianna Bianchi (Carbonhubo); 2. Amelia Cremaschini (Gs Ronco Maurigi)
G4 (10 anni): 1. Lorenzo Celano (Uc Cremasca); 2. Jacopo Braghieri (Carbonhubo); 3. Daniel Raineri (Mtb Italia); 4. Marco Guerini (Carbonhubo); 5. Marco Dadda (Imbaplast Soncino).
Femmine: 1. Nicole Comencini (Gs Ronco Maurigi); 2. Chiara Guerini (idem), 3. Veronica Minelli (Valtrompia)
G5 (11 anni): 1. Luca Furlan (Gs Ronco Maurigi), 2. Valerio Zanardini (Carbonhubo); 3. Francesco Boschi (idem), 4. Tommaso Franzoni (Mtb Italia); 5. Luca Bonati (Pontida Mtb)
G6 (12 anni): 1. Riccardo Perani (Gs Ronco Maurigi); 2. Matteo Gatti (Gruppo Nulli Iseo); 3. Luca Giuseppe Alberti (Carbonhubo); 4. Davide Piccinotti (Ciclistica Pompiano); 5. Matteo Callegari (Gs Ronco Maurigi).
Femmine: 1. Alessia Bala (Mtb Vm Racing), 2. Monica Manza (Gs Velò Montirone)

www.juniorbikebrescia.it