iXS Downhill Cup – #5: a Leogang vince Coulanges, Eleonora Farina e Loris Revelli secondi

Comunicato stampa

 

Lo junior Loris Revelli e la donna élite Eleonora Farina protagonisti anche nella quinta prova dell’ dell’iXS DH European Cup disputata a Leogang, in Austria. Ambedue si sono classificati al secondo posto nelle finali delle rispettive categorie confermandosi al vertice del downhill continentale. Loris Revelli, dopo aver conquistato una settimana fa il titolo europeo juniores a Wisla, in Polonia, ha effettuato la finale di Leogang forte del miglior tempo delle qualificazioni (3’35”81) davanti al francese Benoit Cougoureux (a 1”097) e al tedesco Nicolai Silas Govinda Grandy (a 9”113). Nella finale il transalpino ha saputo rovesciare a proprio favore il risultato con il tempo di 3’40”003, superando l’azzurro di 1”386, terzo il tedesco Grandy a 4”616. Bene anche Lorenzo Sorrentino, nono a 27”203.

Da parte sua Eleonora Farina, medaglia di bronzo a Wisla dietro l’altra azzurra Veronica Widnamm, ha sfoggiato un’ottima condizione fin dalle qualifiche con il terzo tempo dietro la campionessa europea Jana Bartova e la svizzera Carina Cappellari, mentre la Widmann ha fatto segnato il quinto crono. Nella finale, dominata come previsto dalla Bartova in 4’15”623, Eleonora Farina ha agguantato la seconda posizione a 5”139 superando la Cappellari, terza a 8”795. Ottavo posto per la Widnamm a 9”111 dalla vincitrice.

farina

Brillante terzo posto dell’allievo Mirko Manazzale nella gara vinta dall’austriaco Moritz Ribarich davanti al polacco Jakub Zbikowski (a 6”968). Altri due italiani nella Top Ten: Giacomo Masiero, settimo, e Federico Monzoni, ottavo. Peccato per Andrea Bianciotto, che dopo aver segnato il quarto tempo delle qualifiche non ha concluso la finale.

Nella gara uomini élite da sottolineare l’ingresso nella Super finale di Francesco Colombo, dove ha ottenuto un ottimo nono posto a 9”911 dal vincitore, il francese Benoit Coulanges, che in 3’33”066 si è imposto per 0”948 sul tedesco Jhoannes Gost Fischbach, terzo il polacco Slawomir Lukasik a 3”802.

getimage

Classifiche complete qui.