Piancavallo via Segletta



Il classico percorso che sale a Piancavallo attraversando l’Alpe Segletta.

..

..

Parto da Verbania in direzione di Trobaso, da dove inizio a salire verso Cambiasca. Da qui piego in direzione di Aurano, supero Ramello in salita e mi addentro nella Valle Intrasca.

I start from Verbania in direction of Trobaso, from where I start to climb towards Cambiasca. From here in the direction of Aurano, overcome Ramello uphill and I enter in the Intrasca Valley.

IMAG1257.jpg

 

Costeggio il Torrente San Giovanni, che offre sempre degli scorci gradevoli, ancor di più con la neve.

I drive along the St. Giovanni Creek, which always offers some viewpoints, even more so with the snow.

IMAG1258.jpg

IMAG1259.jpg

 

Raggiungo rapidamente il bivio Aurano-Scareno, volto a destra e inizio a salire verso Aurano. Una serie di tornanti non troppo ripidi e raggiungo la piazzetta di Aurano, con il suo belvedere sulla valle.

I quickly reach the junction Aurano-Scareno, turn to the right and start to climb towards Aurano. A series of bends not too steep and I get the square of Aurano, with its lookout over the valley.

IMAG1263.jpg

IMAG1265.jpg

IMAG1266.jpg

 

Riprendo la salita e già da qui si intravedono il Monte Zeda e il Monte Vadà completamente innevati.

I resume the climb and from here I can already see the Mount Zeda and Mount Vadà with snow.

IMAG1267.jpg

 

La salità si fa più dura, un paio di tornanti e raggiungo l’Alpe Segletta che con la neve sembra una cartolina.

The climb is tougher, a couple of bends and I reach the Alpe Segletta with snow that looks like a postcard.

IMAG1272.jpg

 

La strada prosegue ancora ripida, qualche altro tornante e poi gradualmente spiana fino a raggiungere il bivio con la strada proveniente da Premeno.

Sono a Piancavallo con il suo stupendo belvedere.

The road continues still steep, some other bend and then gradually flattens until I reach the junction with the road from Premeno.

I am in Piancavallo with its magnificent landscape.

IMAG1274.jpg

IMAG1275.jpg

IMAG1277.jpg

 

Da qui prendo la strada per Premeno in discesa e raggiungo rapidamente l’Alpe Manegra.

From here I take the road to Premeno downhill and rapidly I reach the Alpe Manegra.

IMAG1284.jpg

 

Dopo l’Alpe raggiungo Luera e da qui la strada inizia a salire leggermente in direzione di Pian di Sole.

After I reach Luera and from here the road starts to rise slightly in the direction of Pian di Sole.

IMAG1285.jpg

 

Raggiungo Pian di Sole e prendo la vecchia strada per Tornicco immersa nel bosco, fino ad arrivare al belvedere Cadorna, altro bel panorama.

I reach Pian di Sole and take the old road to Tornicco deep in the woods, until I get to the Cadorna’s lookout, another beautiful view.

IMAG1286.jpg

IMAG1291.jpg

 

Attraverso Premeno e mi dirigo verso Pian Nava seguendo la vecchia strada che parte dal ristorante. Da Pian Nava evito ancora la strada principale e mi immetto su una strada secondaria che passando sotto Roncaccio mi fa raggiungere Bée. Seguo, stavolta, la strada principale, quindi devio per Vignone, Zoverallo e raggiungo Verbania.

I through Premeno and go towards Pian Nava along the old road from the restaurant. From Pian Nava I still avoid the main road and I enter on a secondary road which passing under Roncaccio makes me reach Bée. I follow, this time, the main road, then switch for Vignone, Zoverallo and reach Verbania.

 

(km 39, dislivello totale in salita circa 1100 m)

(km 39, total climb uphill about 1100 m)

 

Summer Sale wk28 - 728x90  
 
 

Share this:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *