Le Australie e il Monte Cargiago



Lunga salita tra asfalto e sentieri fino a Le Australie, per poi immergersi nel profondo Monte Cargiago.

Partenza dallo stadio di Verbania. Mi dirigo in salita verso Zoverallo e per sentiero salgo su a Vignone.

Start from the soccer field of Verbania. I head uphill towards Zoverallo and I get Vignone by trail.

 IMAG0120.jpg

 

A Vignone, su bel single-track,  attraverso il bosco di S. Martino.

In Vignone, on beautiful single track, I through the woods of St. Martino.

 IMAG0121.jpg

 

Quindi raggiungo la strada provinciale, direzione Bureglio.

So I reach the provincial road, direction Bureglio.

 IMAG0122.jpg

 

Da qui salgo verso Bée su comodo sterrato e da Bée raggiungo Albagnano. Lungo la strada bellissimi scorci sul Lago Maggiore.

From here I head Bee by easy dirt road and from Bée I reach Albagnano. Along the way, beautiful views over Lake Maggiore.

  IMAG0126.jpg

 

Da Albagnano salgo sul ripido sterrato fino a raggiungere Pian Nava. Pochi strappi ma duri.

Quindi per asfalto, direzione Premeno fino al sentiero che passa sotto il S. Salvatore.

From Albagnano I climb up the steep dirt road until I reach Pian Nava. A few steeply stretches but tough.

So by asphalt, in direction of Premeno until the trail that goes under the St. Salvatore.

 IMAG0127.jpg

 

Sono a Premeno. Entro nel paese e prendo il percorso della gara di Cross Country che mi porterà in località Le Australie.

I am in Premeno. I enter the town and take the trail of the cross country race that will take me to the place Le Australie.

 IMAG0130.jpg

 

Un bellissimo single-track che tra continui saliscendi mi conduce a Le Australie. Da qui discesa in direttissima su sentiero fino a Pollino.

A Pollino, ancora per sentiero, raggiungo il ripetitore e da qui comincio la bellissima discesa del Monte Cargiago.

Il laghetto delle streghe è praticamente in secca.

A beautiful single-track of ups and downs leads me to Le Australie. From here down on a trail to Pollino.

In Pollino, still by trail, I reach the repeater and from there I begin the beautiful descent of Mount Cargiago.

The lake of the witches is practically dry.

 IMAG0131.jpg

 

Il sentiero corre veloce, offrendo pochi scorci sul Lago Maggiore.

The trail runs fast, offering a few views of Lake Maggiore.

 IMAG0132.jpg

 

Finito il single-track mi ritrovo su un comodo sterrato. Qui il panorama è davvero considerevole.

At the end of the single-track I find myself on a comfortable dirt road. Here the view is really considerable.

 IMAG0134.jpg

IMAG0135.jpg

 

Devio, quindi, per la frazione Cargiago.

I turn, then, for the Cargiago village.

 IMAG0136.jpg

Da Cargiago, risalita su comodo sterrato, che più avanti si fa ripido, e raggiungo Caronio. Direzione Arizzano.

From Cargiago, comfortable ascent on dirt road, which later becomes steep, and I reach Caronio. Then in direction of Arizzano.

IMAG0138.jpg

 

Discesa veloce su asfalto, fino a raggiungere il bosco di S. Martino. Lo riattraverso a ritroso fino ad arrivare a Bureglio.

Qui un divertente sentiero mi fa raggiungere rapidamente Ramello.

Fast descent on asphalt, until I reach the woods of St. Martino. I through the woods back until I get to Bureglio.

Here is a fun trail that makes me quickly reach Ramello.

 IMAG0139.jpg

 

Da Ramello, su largo sterrato, fino a Cambiasca e poi per asfalto giù a Trobaso.

Qui su sterrato costeggio il Torrente San Bernardino.

From Ramello on wide dirt road, until I arrive at Cambiasca, then by asphalt down to Trobaso.

Here on a dirt road i drive along the St. Bernardino Creek.

 IMAG0141.jpg

 

Quindi faccio ritorno a Verbania.

So I come back to Verbania.

 

(km 39, dislivello totale in salita circa 730 m)

(km 39, total climb uphill about 730 m)

 

 

Summer Sale wk28 - 728x90  
 
 

Share this:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *