Giro della Valle Intrasca



La Valle Intrasca. Non è molto nota, è forse è il suo pregio. Questo itinerario la attraversa completamente, rivelando scenografie spettacolari.

Parto da Verbania e mi dirigo verso Trobaso, costeggiando il torrente San Giovanni.

I start from Verbania and head Trobaso, along the St. Giovanni Creek.

IMAG0125.jpg

 

Salita verso Cambiasca e, per sterrato, raggiungo Ramello. Risalgo verso la strada provinciale e comincio ad addentrarmi nella Valle Intrasca, con i suoi scorci sul torrente sottostante.

Climb to Cambiasca and by dirt road, I reach Ramello. I climb to the provincial road and begin to enter into the Intrasca Valley, with its views over the creek below.

IMAG0127.jpg

 

Quindi comincio a salire in direzione di Aurano. Una serie di tornanti, non troppo ripidi, e raggiungo la piazzetta del paese, con panorama sulla valle.

Here I start to climb towards Aurano. A series of hairpin turns, not too steep, and I reach the square of the town, with views over the valley.

IMAG0130.jpg

 

Verso le ultime case del paese imbocco la via Manegra. Qui comincia il sentiero che mi condurrà ad Erbia.

Near the last houses of the town I take the Via Manegra. Here the trail begins that will lead me to Erbia.

IMAG0133.jpg

 

Il sentiero è quasi sempre pedalabile, alternando una serie di saliscendi, a tratti esposti ma pur sempre sicuri.

The trail is almost always pedaled, alternating a series of ups and downs, sometimes exposed but still safe.

IMAG0135.jpg

IMAG0141.jpg

 

Raggiungo Erbia.

I reach Erbia.

IMAG0142.jpg

 

Proseguo in direzione di Luera. Il sentiero diventa più scorrevole.

I continue in the direction of Luera. The trail becomes smoother.

 IMAG0143.jpg

 

Raggiungo rapidamente la piana di Manegra.

I quickly reach the plain of Manegra.

IMAG0144.jpg

 

Breve salita e sono a Luera. Qui prendo il sentiero oltre la strada, seguendo le indicazioni per Pian di Sole. Si sale con decisione e si raggiunge la località “Il Bulancun”.

Short climb and I am in Luera. Here I take the trail over the road, following the signs for Pian di Sole. I climb steeply and I reach the place “Il Bulancun.”

IMAG0146.jpg

 

Un breve sentiero stretto e raggiungo la strada. Quindi mi porto sotto gli impianti di risalita delle piste da sci di Pian di Sole.

A short narrow trail and I reach the road. So I go under the lifts of the ski slopes of Pian di Sole.

IMAG0147.jpg

 

Sulla destra il sentiero per Esio. Inizialmente una comoda strada sterrata e poi un sentiero che in discesa mi porta rapidamente al paese.

On the right the trail to Esio. Initially an easy dirt road and then a downhill trail that leads me quickly to the village.

IMAG0148.jpg

 

Percorro la strada asfaltata fino a giungere a Pian Nava. Qui imbocco la strada forestale che gira intorno al Monte Cimolo.

Idrive along the asphalt road until I reach Pian Nava. Here I take the forest road that runs around the Mount Cimolo.

IMAG0149.jpg

 

Arrivo, quindi, a Roncaccio e, prima su asfalto e poi per breve ma ripido sentiero, raggiungo Bée.

Da Bée per strada sterrata raggiungo Bureglio, quindi per sentiero fino a Ramello, per poi riprendere lo sterrato che mi riporta a Cambiasca e, infine, ritorno a Verbania.

Then I arrive at Roncaccio and, first on asphalt road and then for a short but steep trail, I reach Bée.

From Bée I reach Bureglio by dirt road, so by trail until Ramello, and then I resume the dirt road that lead me back to Cambiasca and finally back to Verbania.

 

(km 38, dislivello totale in salita circa 720 m)

(km 38, total climb uphill about 720 m)

 

Summer Sale wk28 - 728x90  
 
 

Share this:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *