Calpera – Piancavallo – M. Cargiago



Bell’itinerario impegnativo che percorre la Valle Intrasca per immettersi poi nella valle di Calpera, fino a raggiungere Piancavallo. Al ritorno la bellissima discesa dal Monte Cargiago.

Parto da Verbania in direzione Trobaso, costeggiando il torrente San Bernardino.

1272403977

 

Quindi salgo verso Cambiasca e, per sterrato, raggiungo Ramello. Mi immetto, così, nella Valle Intrasca in direzione Aurano. La valle offre scorci notevoli sul torrente.

768262648
331080136

 

La salita ad Aurano è impegnativa ma non troppo. Dopo una serie di tornanti raggiungo la piazzetta di Aurano, che offre un bel panorama sulla valle.

981529675

 

Continuo a salire e stavolta la salita si fa più dura. Raggiungo così l’Alpe Segletta. Prima di lasciare l’abitato imbocco lo sterrato che conduce a Calpera. Ben presto diventa sentiero e infine in ripida discesa conduce al fondo valle.

1659653514

 

Ricomincio a salire su sentiero a tratti non pedalabile. Attraverso la Corte dei Ratti, un alpeggio ormai quasi del tutto abbandonato, e raggiungo il piazzale della teleferica. Qui, bici in spalla, si raggiunge a piedi l’Alpe Pianale.

815425164

 

Attraversato l’alpeggio, imbocco il comodo sterrato che in ripida salita e dopo una serie di tornanti mi porta sulla strada asfaltata che conduce ad Alpe Colle. Qualche centinaio di metri in discesa e raggiungo l’alpe.

Da qui prendo il sentiero che conduce al Morissolo, un bel sentiero scorrevole a mezza costa. Raggiungo i piedi del Morissolo e imbocco, quindi, il largo sterrato per raggiungere il Centro Auxologico.

250300084

 

Dal Centro Auxologico in discesa su asfalto, raggiungo Alpe Manegra e poi Luera, quindi in leggera salita fino a Pian di Sole. Mi dirigo verso Premeno ma all’altezza di un tornante prendo il sentiero che scende ripido verso Pollino. Attraverso il paese e poi raggiungo il famoso punto panoramico.

1600020103

 

Qui è d’obbligo la discesa adrenalinica dal ripetitore. Raggiungo, così, rapidamente Caronio. Mi dirigo poi verso Arizzano, quindi Vignone, alternando asfalto e sentieri, quindi Bureglio con il suo bel sentiero che scende a Ramello. Quindi di nuovo a Cambiasca e poi a ritroso verso Verbania.

 

(km 55, dislivello totale in salita circa 1200 m)

Summer Sale wk28 - 728x90  
 
 

Share this:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *