In test: WTB Moto

    Rieccoci a testare un nuovo modello di manopole WTB. Vista l’ampia gamma nel catalogo del marchio californiano, perchè lasciarci sfuggire l’occasione di testarne un po’ di modelli? Questa volta è toccato alle Moto.

    IMG_1861

    Descrizione

    Le Moto sono realizzate con mescola DNA, un materiale a memoria di forma di proprietà del marchio WTB e sono caratterizzate da un particolare disegno a sezione variabile, in quanto sono più larghe nella parte centrale e si restringono alle estremità, con la presenza di piccole flange. La superficie è praticamente identica a quella del modello Moto-X già testato, caratterizzata quindi da cerchi in rilievo, la cui grandezza aumenta nella parte centrale della manopola.

    DSCN1950

    La lunghezza è di 135 mm mentre il diametro misura 35 mm, dimensioni che si adattano bene a quei biker che hanno una mano medio/grande.

    Sono disponibili nel solo colore nero. In vendita al prezzo di € 9,80.

    Info: www.wtb.com

    Distributore per l’Italia: www.matra.tv.it

     

    Il test                                                                                                                                     di Alessandro Botta

    Le manopole Moto sono caratterizzate da una mescola molto morbida e che ben si adatta all’impugnatura della mano, offrendo allo stesso tempo un’ottima sensibilità alla guida.

    DSCN1953

    A differenza delle Moto-X, le Moto sono manopole prive di collarini di bloccaggio. In fase di installazione è capitato di avere difficoltà nell’inserimento al manubrio, probabilmente dovuto alla mescola molto morbida. La cosa è stata comunque risolta con l’uso del compressore ma in mancanza si può risolvere bagnando di alcol la superficie del manubrio su cui alloggerà la manopola.

    DSCN1952

    Una volta montate, le Moto rimangono comunque ben stabili, anche in condizioni di pioggia insistente, evitando insomma la sgradevole sensazione di avere una superficie di appoggio così importante poco stabile.

    Il disegno della tassellatura molto marcato e ben distanziato impedisce, inoltre, di far scivolare la mano anche in situazioni di scarso grip, pioggia o con guanti sporchi di terra e fango. 

    DSCN1954

    In definitiva una buona scelta per chi desidera una manopola tradizionale, senza dover passare quindi a un modello di tipo lock-on, ed allo stesso tempo non rinunciare a comfort e tenuta.