In test: Selle Italia SLR X-Cross Flow




Ormai abbiamo ribadito più volte l’importanza che riveste la scelta della sella, visto quanto da questo possa poi dipendere il feeling che si ha con la bici. Per questo motivo è sempre consigliabile rivolgersi ai marchi che hanno maggiore esperienza nella produzione di questo componente fondamentale. Selle Italia rientra senz’altro tra le aziende che hanno fatto della tradizione e dell’innovazione il proprio emblema, un emblema che contraddistingue i propri prodotti da oltre un secolo e che ha accompagnato negli anni diversi tra i maggiori professionisti del ciclismo. Era da un po’ che non testavamo selle e ci fa piacere riprendere a farlo con questo marchio, che ad Eurobike dello scorso anno aveva presentato alcune novità che ci hanno subito colpito ed abbiamo quindi avuto l’opportunità di avere in test per un lungo periodo un paio di quei modelli di selle. Il primo che vi presentiamo è la SLR X-Cross Flow.

DSC_2651

Descrizione

Con la sigla SLR, Selle Italia contraddistingue da diversi anni le selle del proprio catalogo che rappresentano un mix tra leggerezza e resistenza. Un modello quindi destinato ad un utilizzo in ambito cross country e declinato in diverse versioni, tra cui l’ultima novità è rappresentata proprio dalla X-Cross Flow, versione caratterizzata dalla particolare apertura centrale (Flow) disegnata per ridurre la pressione nelle zone del corpo maggiormente sottoposte a stress quando si è in sella.

DSC_2643

La SLR X-Cross Flow rientra nella categoria di misura S2 dell’idmatch, un sistema ideato da Selle Italia che consente di individuare la propria sella ideale in base a quattro livelli di parametri:

  • Parametri generali: età, altezza, peso, genere, tipo di utilizzo della sella
  • Distanza intertrocanterica: misura della distanza tra le due grandi tuberosità del femore
  • Circonferenza cosce: rilevata alla radice del gluteo con uno strumento denominato fettuccia metrica
  • Rotazione del bacino: rilevata tramite l’inclinometro pelvico

Ogni idmatch Center Selle Italia è dotato di appositi strumenti di rilevazione e di uno specifico software in grado di rilevare tutti i parametri necessari e successivamente elaborare il risultato finale, rappresentato da una delle 6 categorie di misura. Ad ogni categoria di misura corrisponde un gruppo di versioni di selle, facilitando così la scelta finale e rendendola soprattutto più mirata.

Maggiori informazioni sul sistema idmatch possono essere reperite qui.

DSC_2653

Lo scafo è in carbonio mentre il carrello è realizzato in acciaio stabilizzato al titanio 316, con diametro di 7 millimetri. Il rivestimento è realizzato con materiali di alta durata e con caratteristici inserti antiscivolo nella zona posteriore.

DSC_2687

Le dimensioni sono di 275mm di lunghezza e 131mm di larghezza, per un peso da noi rilevato di 183 grammi.

E’ disponibile nei colori nero o bianco ed in vendita al prezzo di € 149,00.

Info: www.selleitalia.com

Il test

Caratterizzata da una linea particolarmente filante, la SLR X-Cross Flow si presenta con cuciture molto ben rifinite, oltre ad una estrema leggerezza che la identifica subito come una sella destinata al cross country. L’installazione avviene senza particolari problemi, grazie allo spazio rilevante situato tra lo scafo ed il carrello, che consente quindi di manovrare con gli attrezzi di montaggio con estrema facilità.

DSC_7312

La lunghezza, non particolarmente ridotta, aiuta nell’affrontare le lunghe salite, visto che la si potrà sfruttare per avanzare la seduta in punta di sella. Seppure quest’ultima non sia inclinata in modo da favorire questa posizione, l’abbiamo comunque trovata molto rigida, a favore sia di una buona risposta alla spinta sui pedali che di un’ottima sensibilità nei confronti della ruota posteriore.

DSC_7313-2

La larghezza, invece, è particolarmente ridotta e favorisce il posizionamento in fuorisella senza difficoltà. L’imbottitura non è delle più rilevanti, ma visto il peso e la destinazione d’uso ce lo si può aspettare. Per cui nelle prime uscite la si sentirà un po’ dura, ma dopo un normale periodo di rodaggio ci si abituerà.

Il rivestimento antiscivolo posto sulla coda è realmente efficace e garantisce una seduta a prova di scivolamento, soprattutto in condizioni di bagnato. La coda, inoltre, presenta una curvatura verso l’alto che aiuta ad affrontare meglio le salite quando si vuole restare seduti.

DSC_2683

Abbiamo trovato molto utile la presenza del foro centrale, che riduce di molto la pressione alle parti più sensibili soprattutto nel corso dei lunghi trasferimenti in salita su asfalto.

DSC_7318

In definitiva si tratta di un prodotto dalle eccellenti qualità, in grado di soddisfare una vasta platea di biker in ambito cross country, dal semplice appassionato all’XC racer.

Summer Sale wk28 - 728x90  
 
 

Share this:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *