IMA Scapin: Val di Merse, Conero, Colline Veronesi e Colli Euganei completano il circuito

Comunicato stampa

Moena rappresenta le Alpi, Prato e Cecina gli Appennini e Capoliveri le isole, ma il circuito più completo d’Italia si presenta con quattro assi nella manica.

Se è vero che i bikers sono alla ricerca delle novità e di esperienze sempre diverse tra loro, beh gli Italian MTB Awards Scapin sono proprio il progetto giusto.

atestinabassa16187

E’ inevitabile che balzino agli occhi dei bikers, valuntando questo circuito, i percorsi di Moena e Capoliveri, due chicche, una delle quali prova di Coppa del Mondo, oppure le rampe e i sentieri appenninici legati a Prato o Cecina, ma non dimentichiamo che la forza degli IMA Scapin sono la “completezza” dei percorsi messi in campo: non possiamo dimenticare il Monte Conero, parco naturale concesso solo per la gara, con i passaggi  la spiaggia di Sirolo, trasferta, questa, adatta per le famiglie, oppure il percorso inserito nelle Colline Senesi della Val di Merse, con discese e paraboliche mozzafiato, senza dimenticare i muri di Atestina Superbike con passaggi straordinari come il Dente del Diavolo e la nuova salita del Pirata ed infine la vera novità, i single track veronesi, in questi giorni protagonisti anche degli Internazionali d’Italia, dove i ragazzi della GF d’Autunno sono stati pienamente coinvolti.

rampiconerofinale

Insomma, un IMA Scapin ricco di novità e di conferme, come quelle riferite ai premi finali, unici nel loro genere, che si propongono come progetto nazionale per i bikers ed i team che veramente vogliono mettersi alla prova oppure approfittare delle trasferte per visitare otto luoghi tra i più belli del Bel Paese.

val di merse

Per dare enfasi all’importanza di questo importante circuito nazionale, ricordiamo che è stato istituito il completo degli Italian MTB Awards Scapin recante il tricolore italiano.

Info su www.italianmtbawards.com oppure https://www.facebook.com/italianmtbawards/