IMA Scapin: la finale 2017 sarà a Verona

Comunicato stampa

La città degli innamorati ospiterà l’ultima tappa degli Italian MTB Awards Scapin 2017.

img-20161019-wa0017

Si correrà domenica 24 settembre 2017 la Granfondo d’Autunno che diventerà ultima prova degli Italian MTB Awards Scapin.

La gara si svolge nella frazione di Parona, ad un km in linea d’aria dall’Arena.

Se il motto del circuito rimane “monta in sella e vieni a visitare l’Italia” beh, terminare a Verona significa aver fatto veramente centro.

L’accordo è stato raggiunto proprio mercoledì 19 ottobre presso una delle sedi storiche della MTB amatoriale italiana, l’Albergo Leon d’Oro di Este, sede di Atestina Superbike e covo di quel Team Estebike Zordan ben conosciuto nel mondo delle ruote grasse e società di appartenenza di due figure importanti per gli IMA 2016 cioè Massimo Milanetto, detentore della maglia verde M6 e Ylenia Colpo, terza classificata nelle MW1.

Siamo veramente orgogliosi che la Granfondo d’Autunno sia stata inserita negli Award della MTB Italiana e di questo il nostro amico Bruno Benini, fondatore nel 1990 di questa gara, ne sarebbe fiero. L’incontro avuto con il C.O. degli IMA Scapin ci è servito anche per prendere coscienza che dovremo a tutti i costi alzare l’asticella, curando molto, oltre agli aspetti fondamentali, anche altri settori legati all’ospitalità, pasta party e soprattutto l’aspetto turistico.

Infatti è già al vaglio un’ipotetico servizio bus navetta per portare bikers e famigliari da Parona a Piazza Brà, la piazza dell’Arena, ma altre saranno le importanti novità che inseriremo nella gara, vista l’importante novità che ci riguarda.”

Queste le parole del Presidente del 365 Pro Team – Team Benetti, Luca Cerpelloni, soddisfatto dell’accordo raggiunto.

Sono sicuro che il prossimo anno sarà un anno importante per gli IMA Scapin: abbiamo scelto la strada più lunga e tortuosa, ma non abbiamo mai mollato l’obiettivo di rimanere un circuito a valenza nazionale a scapito a volte della partecipazione. La cura e la professionalità con cui gestiamo le situazioni dentro e fuori dai campi di gara, è riconosciuta da tutti e la scelta delle gare è frutto di un’attenta valutazione legata non solo ai risultati ottenuti fino a quel momento, ma anche sulle potenzialità di crescita che queste possono avere. Ovviamente per arrivare a ciò andiamo personalmente a visionarle e spesso collaboriamo direttamente con loro, come nel caso della Granfondo d’Autunno, con la quale non c’è solo un rapporto sportivo, ma di assoluta amicizia e fiducia reciproca“.

Queste le parole di Gianluca Barbieri Ceo Ima Scapin.

La Granfondo d’Autunno arriverà al termine di un settembre molto intenso per chi seguirà gli IMA e godrà dei benefici della finale, dove, tra l’altro, verranno effettuate le interviste di fine circuito.

L’IMA Scapin metterà sul piatto importanti novità, specie dal punto di vista del calendario che verrà ufficializzato proprio nella giornata di mercoledì durante la trasmissione “A Tutta Bici” che va in onda su Teleromagna”, poi a seguire uscirà nel web.

Ricordiamo il Gran Galà IMA domenica 27 novembre presso la Rocca di Vignola (Mo) alla presenza dei comici di Colorado Cafè.

IT - 728x90

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here