Il Trofeo Terra di Fuoco-Memorial Giuseppe Giugliano in mountain bike si presenta

Anche quest’anno, com’è tradizione, si svolgerà a Terzigno (Napoli), il Trofeo Terra di Fuoco-Memorial Giuseppe Giugliano, gara di mountain bike giunta alla terza edizione.

unnamed
Appuntamento a sabato 1°novembre per un happening delle ruote grasse molto sentito e curato nei minimi particolari dal comitato organizzatore congiunto di GS Raffaele Rosa, Asd Team Ammaturo Bike’s e Asd Dogmabike.

La gara merita di essere vissuta non solo sul lato strettamente tecnico-agonistico ma per la bellezza dell’ambiente in cui si snoda con un percorso veramente suggestivo attraversando la pineta e i sentieri di particolare interesse naturalistico e paesaggistico interni alla vasta tenuta che si estende verso il Vesuvio fino alla strada Matrone.

Tecnicamente il percorso misura 4,8 chilometri da ripetere 6 volte per un totale di 28,8 chilometri con un dislivello di 1250 metri a giro. Il ritrovo è fissato alle ore 8:00 presso la Tenuta Giugliano in Via Vicinale Lavarella con partenza alle 9:30.

trofeo terra di fuoco

L’idea di organizzare una gara di mountain bike alle falde del Vesuvio è nata tre anni fa prendendo spunto dal nome dalla Tenuta che ospita l’evento e non, come erroneamente molti la definisco, Terra dei Fuochi che sta invece  ad indicare la problematica di molte delle province del napoletano e casertano in merito ai rifiuti tossici.

La Tenuta Giugliano-Terra di Fuoco è una location già nota e battezzata anche con il ciclocross giusto un anno fa grazie alla Zerokappa dei fratelli Cozzolino portando i campionati regionali campani di ciclocross della Federciclismo.

“ Questa manifestazione – sottolinea Domenico Granata di Dogmabike – nasce semplicamente con l’obiettivo di valorizzare il territorio tramite il bellissimo mezzo dello sport misto a quel pizzico di enogastronomia che non guasta mai. Quest’anno sarà la terza edizione e in memoria del caro amico Giuseppe Giugliano venuto a mancare nei mesi scorsi. Per questo motivo rivolgiamo al compianto Giuseppe un ricordo particolare, stando vicino ai propri familiari che hanno vissuto quel triste momento “.

Gli organizzatori sono sempre alla ricerca di quei particolari per migliorarsi anno dopo anno ed anche per questa edizione hanno voluto mettere in campo tutto l’impegno massimo da parte dei propri tesserati con un’accoglienza degna delle migliori, ricchissimi premi, un fornitissimo ristoro-buffet per rifocillarsi dopo la gara, il pasta party e ben sei stand di birrifici artigianali campani con la possibilità di degustare una birra al termine della gara.

Sarà garantita assistenza lungo tutto il percorso con delle apposite postazioni con il personale della Protezione Civile, Vigili Urbani e Carabinieri. Al termine della gara gli atleti potranno usufruire del servizio docce e postazione per il lavaggio bici.

Sarà inoltre possibile trattenersi a pranzo presso la Tenuta Giugliano dove si potranno degustare piatti tipici con menù turistico a soli 20 euro.

Trofeo Terra di Fuoco 2013

ISCRIZIONI E MODALITA’

Alla quota di 15 euro, le iscrizioni possono avvenire sia online tramite il sito www.ciclismocampania.it, che direttamente sul posto il giorno della corsa. Sarà comunque necessario effettuare sul posto il riconoscimento per la consegna dei chip di cronometraggio corsa “tempogara”.

 

Luca Alò

 

IT - 728x90