Il Master Mtb rimescola le classifiche dopo la Sunset Bike e si prepara ad un luglio ricco di appuntamenti

Comunicato stampa

13522045_10208553374905960_6831526468665639216_n

Per la quarta tappa del MasterMtb, andata in scena domenica scorsa, gli appassionati delle ruote grosse sono stati chiamati a sfidarsi sulle lunghe distanze. Un terreno già conosciuto dagli atleti del challenge, quello in terra bresciana, ma allungato e inasprito rispetto agli scorsi anni. Sono stati infatti 40 i km con un dislivello di 1800 mt circa, il condimento di una giornata di sano sport ma anche di festa, vissuta per atleti ed accompagnatori nel territorio montano delle “Pertiche” in provincia di Brescia, a pochi km dai Laghi d’Idro e Garda.

Un plauso meritato è sicuramente dedicato al comitato organizzatore della Polisportiva Pertica Bassa che per l’occasione ha spento la sua decima candelina dietro le quinte della Sunset Bike, quest’anno diventa granfondo. Nessuna sbavatura per una macchina organizzativa che si è proposta sul panorama nazionale delle ruote artigliate con un tracciato tipico delle “vecchie” cross country. Lunghe salite, adrenaliniche discese, mulattiere, single track, centri abitati e prati tra cascine, portando così lo spettacolo tra la gente.

E’ ora delle classifiche del MasterMtb che pensa già al triplo appuntamento a cui sono chiamati a rispondere presente nel mese di luglio, gli amanti giovani ed adulti del cross country.

Elitesport1: Benetti Simone (s.c. Barbieri)

Elitesport2: Doro Mattia (a.s.d. Salese cycling fpt)

Master1: Mensi Francesco (Niardo for bike)

Master2: Lunardi Pietro (Lunardi – Corratec mtb racing team)

Master3: Degiampietro Rolando (team Bussola Mud & Rock)

Master4: Zaglio Manfredi (Racing Rosola bike)

Master5: Alverà Paolo (Bren team Trento)

Master6. Tommasi Gianluca (team Todesco)

Master7: Viviani Roberto (Racing Rosola bike)

Woman1: Garattini Valentina (Niardo for bike)

Woman2: De Lorenzo Poz Luisa (team Estebike Zordan)

Una gara fuori dai comuni schemi che ha però conquistato gambe e testa dei corridori, un appuntamento che è dunque, già tradizione. L’obiettivo ed il microfono del MasterMtb tornerà nei prossimi giorni per rispolverare le date da annotare sul vostro calendario e che vi terranno impegnati per l’intero mese di luglio. Visitate il portale del challenge www.master-mtb.it dove troverete le classifiche aggiornate.