Il Master MTB inserisce in calendario una festa serale




Comunicato stampa

Immagine

Alle sette corse in calendario per il MasterMtb 2017 si aggiunge un appuntamento serale che sarà festa per tutti gli amanti delle corse a circuito. Il 30 giugno è la data designata per il MtbMasterFest, manifestazione gratuita per gli abbonati. 

Al nuovo anno che si era proposto con tre new entry del challenge, l’XC di Gussago (BS) in programma per il 25 marzo e il cross country di Pozzomoretto (VR) del 25 aprile, un ritorno alle origini per l’XC di Cavriana (MN) in programma per il 14 maggio e l’XC di Nave (BS), una nuova corsa sulle tracce di un inedito percorso ricavato a piedi del Monte Maddalena e del Colle San Giuseppe si aggiunge una l’MtbMasterFest.

Il MasterMtb si presenta dunque rinnovato con nuove competizioni ma mantiene di fatto un ottimale equilibrio tra le prove, ben distanziate tra loro, una al mese per facilitarne la partecipazione. Il challenge che non si rivolge ai soli corridori ma si prodiga verso familiari ed accompagnatori, organizzerà una corsa serale che porterà ancora una volta la mountain bike, quella per tutti, tra la gente. Un appuntamento unico nel suo genere in programma per venerdì 30 giugno che avrà come quartier generale il Chiosco dei Mulini (situato sul fiume Mincio nel comune di Volta Mantovana ), un appuntamentogratuito per gli abbonati al circuito, organizzato dalla collaborazione di due storiche società, S.c. Barbieri ed M.B.O. Bike Team, rivolto non solo ai bikers che si sfideranno sulle rive del fiume Mincio ma anche ad appassionati e simpatizzanti delle ruote grosse. Per l’occasione oltre alla sfida di cross country, è previsto un tortellino-party, live Music by Radio Studio Più e tanto divertimento.

Pronti allora per una nuova avventura? Lo staff del MasterMtb vi augura buone pedalate e vi dà appuntamento sui campi di gara delle province di Verona, Brescia e Mantova. Nel frattempo cerchiate bene in rosso questo nuovo appuntamento e visitate il nostro sito MasterMtb ricco di contenuti e la pagina Facebook dedicata.



Share this:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *