Il Lessinia Tour Fir Cup riparte con il Durello




Comunicato stampa

Dopo la granfondo Tre Valli sarà la volta della Durello per il Lessinia tour Fir Cup che si prepara a brindare ad una stagione di successi. Tracciato di gara rivisitato, nuova zona premiazioni e l’unione tra le cantine locali strizza l’occhio ai premiati.

Immagine

l’attesa è già febbrile nella cittadina veronese che ospiterà la “Granfondo del Durello” in scena il prossimo 30 aprile con l’onore e la soddisfazione di soffiare su quindici candeline. Alla guida tecnico organizzativa dell’evento, l’associazione sportiva dilettantistica Basalti che rivolge lo sguardo alla Lessinia, per dare continuità all’esperienza maturata in un contesto di assoluta importanza.

LA VOCE DELL’ORGANIZZATORE

Meno di un mese dunque all’unica Granfondo di mountainbike che segue con il proprio percorso i sentieri della “Strada del Durello” da cui ne deriva il nome. “Quest’anno è stato veramente impegnativo per i Basalti – racconta Davide Creasi, organizzatore dell’evento – ci siamo impegnati a rivoluzionare completamente il tracciato di gara e c’è voluto un grande impegno. Devo ringraziare i miei collaboratori che hanno passato più di tre mesi a cercare nuovi sentieri e single. Il percorso, benché si presenti con un buon livello di difficoltà, è stato già apprezzato da chi lo ha testato. Abbiamo pensato poi a qualcosa di diverso per le premiazioni che si sposteranno nel teatro parrocchiale ma la novità più eclatante, motivo di orgoglio, è la coesione dimostrata dalle cantine locali che si sono offerte di premiare i corridori con il pregiatissimo Durello. Un pretesto in più per brindare a questa quindicesima edizione della granfondo del Durello”.

IL PERCORSO DI GARA

La Granfondo del Durello si propone sul panorama nazionale delle ruote grosse con un percorso lungo di 44 km (1437 mt di dsl), un tracciato impegnativo ma per tutti, pensato per i bikers che si rivolgono all’off road con obiettivi assoluti o che invece scelgono di pedalare per la gioia di vivere immersi nella natura; due modi di praticare la mountainbike che trovano nel Lessinia tour Fir Cup, l’attenzione di un grande circuito e delle classifiche a loro dedicate. Difficile pronosticare, la stagione è ancora lunga, team ed atleti hanno tutto il tempo di emergere o confermare il loro posto nella classifica individuale o di squadra.

Nulla da aggiungere alla passione profusa per un evento che spazia dalla promozione del territorio alla valorizzazione dei biker che scelgono il Lessinia tour Fir Cup come obiettivo di stagione. 30 aprile, una data da cerchiare in rosso sul vostro calendario dove l’appuntamento sarà con la Lessinia ed il Durello. Nel frattempo vi invitiamo a visitare il sito della Granfondo del Durello ed il portale del Lessinia tour, sempre aggiornato nei contenuti con informazioni e curiosità sul circuito e sulle singole gare.

IT - 728x90

Share this:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *