Il KitzAlpBike Festival 2017 e la Marathon




Comunicato stampa

start_kitz

Tutti sono in attesa della nuova edizione del KitzAlpBike Festival che nel 2017 si svolgerà dal 17 al 22 Giugno sempre nella località di Kirchberg, in Tirolo. Circa duemila appassionati biker torneranno anche quest´anno tra le bellissime Alpi di Kitzbühel e parteciperanno al Festival austriaco. La Kitzalpbike Marathon sarà il fiore all’occhiello: ogni anno si registrano quasi mille partecipanti e sceglieranno una delle cinque distanze messe a disposizione, in modo che tutti possano aderire; ma questo non è ancora tutto: oltre alla Marathon attendetevi numerosi eventi di contorno.

Il KitzAlpBike Festival inizia Sabato 17 Giugno con la Windautaler Radlrallye, una pedalata non agonistica aperta a tutti gli sportivi nella vicina Westerndorf, con soste gastronomiche durante il percorso lungo 15 km, nel quale si sale per 300 metri di dislivello prima di arrivare presso la bellissima malga, denominata “Gamskogelhütte”. Poi Mercoledì 21 Giugno si terrà la spettacolare Hillclimb nella localitá di Brixen im Thale  che celebrerà il suo 10esimo anniversario; l´anno scorso il percorso lungo 6 km con un dislivello di 500 metri, ha raggiunto quasi i 500 iscritti, un nuovo record. Sabato 24 Giugno é dedicato di nuovo alla Kitzalpbike Marathon e alle sue varie distanze che partiranno tutte da Kirchberg e toccheranno le località di Brixen, Westendorf e Kitzbühel. Una bella sfida sia per gli organizzatori e il loro facoltoso ed impagabile team di volontari.  Venerdì pomeriggio, dalle ore 16.00 in poi, sempre a Kirchberg, si disputerà la classica gara di Cross Country sul difficile “Fleckalm Circuit”, aperto agli Elite, agli U23 e agli Juniores. Infine, la domenica è dedicata ai più giovani della categoria U9 – U17, ma aperta anche ai Master e alla categoria sportklass.

Ma il vero re del Festival è la Kitzalpbike Marathon in programma nella giornata del 24 Giugno. La 22esima edizione dimostra che la sua lunga distanza, la „Streif” dei mountain biker“, è conosciuta ben oltre i confini. Lo scorso anno, gli organizzatori hanno registrato un nuovo record di partecipanti con oltre 1.000 iscritti, il 30% in più rispetto l’anno scorso. I nuovi orari di partenza della gara renderanno questa esperienza ancora più attraente. Si aggiunge anche una nuova segnaletica e altri investimenti per quello che riguarda la sicurezza del biker.

Potrete iscrivervi ad una delle 5 distanze, alla portata di tutti: una Light, la Medium, la Medium Plus, l´Extreme e la durissima Ultra,caratterizzata da lunghe salite su strade forestali con varie discese su single trails molto tecnici che richiedono la massima concentrazione ed esperienza, soprattutto nel tratto di discesa dalla malga Wiegalm; difficile il Gaisberg-trail. In gara si attraversano prati verdi e sentieri da sogno prima di ritornare a Kirchberg, punto di partenza e d´arrivo della manifestazione.

La LIGHT, lunga 25 km con 1000 m di dislivello, è ideale per tutti quelli che vogliono assaporare per la prima volta aria di gara. Un´altra distanza è la MEDIUM, lunga 36 km per biker piú esperti con un dislivello di 1.300 metri da superare; poi c´è la MEDIUM PLUS (46 km e 2.000 m di dislivello) senza il difficile “Ehrenbachtrail”. Infine, ci sono altre due distanze più lunghe e più dure, per le quali si consiglia un´adeguata preparazione atletica: l´ EXTREME, lunga 58 km con un dislivello di 2700 metri, e l´ULTRA lunga 90 km con durissimi 3800 metri di dislivello. Quest´ultimo é uno dei percorso più impegnativi d´Europa e decisamente per biker esperti. La distanza Ultra rimane una vera sfida, non tanto per la sua lunghezza, quanto per il dislivello e le lunghe salite su strade forestali spesso molto vicini al limite del sopportabile, per alcuni duri ed interminabili uphills con passaggi da “bici in spalla” e per certe discese tecniche. Chi i si dimentica la doppia salita fino al cancelletto di partenza della Hahnenkamm e il passaggio sulla mitica Streif (la “Mausefalle”), ripida pista da sci che in questo caso si farà in salita, quasi tutti spingendo  l´amata mountain bike su una faticosa scalinata e per un breve tratto con una pendenza del 76%.

Per la seconda volta viene dati spazio anche agli e-biker che, con l´aiuto della pedalata assistita, potranno gareggiare sulla distanza Light (25 km) in una categoria tutta loro. Grazie a questa categoria il numero degli iscritti è perfino raddoppiato, forse anche perché presso i cosidetti “hot spot“ allestiti sul percorso si radunano centinaia di spettatori e tifosi e aspettano gli atleti sul tratto di pista della “Kitzbühler Hahnenkamm” e la “Westendorfer Choralpe“; diventano autori di un´incredibile atmosfera di festa, carnevalesca, quasi in stile “Tour de France“:  Sabato mattina tutti gli accompagnatori potranno salire gratis con la funivia fino alla malga Choralpe e la stessa offerta vale anche per la Hill Climb ella giornata di mercoledì quando loro dovranno giungere in zona d´arrivo presso il lago Filzalmsee.

Nell´ambito del KitzAlpBike Festival, domenica 25 Giugno, si disputerà anche l´amata gara dei bambini che completerà il lungo programma: sarà una festa per tutta la famiglia. Oltre alle imprese sportive, durante il Festival saranno proiettati filmati e organizzate gite guidate in bicicletta. da segnalare anche che nella vicina valle del Brixental è stato creato un nuovo trail lungo 2,5 km che farà divertire anche i principianti.

IL PROGRAMMA DEL FESTIVAL 2017:

Sabato 17 Giugno Windautaler Radlrallye,

Mercoledí 21 Giugno 10. MTB Hillclimb a Brixen

Giovedì 22 Giugno Bike and Talk con Patrick Hagenaars,

Venerdì 23 Giugno Intervento: Cuba-Nonstop Coast to Coast

24 / 25 Giugno Cross Country Kirchberg,

Sabato 24 Giugno Mountainbike – Marathon    

Domenica 25 Giugno Kids race

Le iscrizioni alla Marathon, che entro il 31 maggio costano 40,00.-€ (24,00 .-€ per la Light), si psssono fare tramite il sito ufficialewww.kitzalpbike.com oppure in Italia tramite Bike & More, partner ufficiale degli austriaci (LINK: http://www.bikeandmore.it/it/mtb/kitz-alp-bike)

Share this:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *