Il GP d’Italia Master 2017 si prepara al doppio appuntamento di aprile

Comunicato stampa

La 17ª Agnosine Bike e la 20ª Gaerne Mountain Bike Trophy chiuderanno in rapida successione l’edizione 2017 del circuito nazionale dedicato alle categorie amatoriali. Lunedì 24 aprile si corre in terra bresciana prima del gran finale cinque giorni dopo, sabato 29 aprile, sullo storico tracciato della “Zopa Seca”.

unnamed

Dopo il brillante esordio avuto sull’inedito palcoscenico internazionale offerto dalla prova d’apertura di Verona l’edizione 2017 del GP d’Italia Master si prepara a vivere un epilogo esaltante ed avvincente, offrendo due prove in rapida successione, due appuntamenti racchiusi in poco meno di una settimana, due prove per decretare chi si aggiudicherà il titolo vestendo la maglia leader del circuito nazionale del cross country riservato alle categorie amatoriali.

Tutto può ancora accadere e tutto si deciderà a pochi giorni di distanza su due tracciati che racchiudono tutta la storia e l’essenza dell’off-road italiano. Giro di boa e secondo appuntamento in programma sarà la 17ª Agnosine Bike che si correrà sugli sterrati del piccolo comune arroccato tra le valli bresciane che si aprono tra il Lago di Garda ed il Lago d’Idro, a due passi dalle prealpi lombarde.

Al suo secondo anno tra le migliori gare cross country nazionali la prova di Agnosine proporrà un inedito programma di gare separando le categorie amatoriali, che scenderanno in campo nel pomeriggio di lunedì 24 aprile, dalle categorie agonistiche che invece avranno spazio nella giornata di martedì 25 aprile. 5000mt per 230mt di dislivello sono i numeri che meglio descrivono le caratteristiche dell’anello di gara che offrirà ai bikers una mountain bike “old style”: «Il tracciato si sviluppa interamente lungo gli sterrati ed i sentieri che attraversano i boschi e scalano le montagne qui attorno – commentano gli organizzatori – nessun ostacolo e nessuna costruzione artificiale, solo passaggi naturali, modellati e plasmati dal tempo e dagli elementi, che noi abbiamo semplicemente seguito e ricalcato nel tracciare il percorso di gara»

Nemmeno il tempo di prendere fiato e solo cinque giorni più tardi, a Crespignaga di Maser in provincia di Treviso, i migliori specialisti delle fasce amatoriali saranno chiamati subito a giocarsi il “match point” decisivo per il gran finale che si correrà sul mitico tracciato della 20ª Gaerne Mountain Bike Trophy. Il GP d’Italia Master vivrà così il suo epilogo sabato 29 aprile su uno dei palcoscenici nazionali ed internazionali più prestigiosi della storia italiana della mountain bike e non solo. La “Zopa Seca” offrirà spettacolo ed emozioni a non finire, la degna passerella d’onore a quanti avranno già consolidato la propria leadership, oppurel’ultima gloriosa occasione per guadagnarsi il simbolo del primato.
Calendario ufficiale GP d’Italia Master 2017:

– 19/3 Verona MTB International: ID 127632

– 24/4 17ª Agnosine Bike: ID 127447

– 29/4 XX Gaerne MTB Trophy: ID 127449

IT - 728x90

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here