Il Bosco delle Pianelle cuore pulsante della mountain bike

Comunicato stampa

bosco-delle-pianelle-panorama-pentima-del-cavallo

Corre spedita la macchina organizzativa del Trofeo Bosco delle Pianelle che rimane un appuntamento fisso con cadenza annuale per il ciclismo off-road nella straordinaria cornice della riserva naturale regionale del Bosco delle Pianelle.

L’evento è di per sé un grande riconoscimento verso gli organizzatori della Maestri Mtb che si stanno dando un gran da fare per allestire al meglio la manifestazione datata domenica 15 ottobre sotto l’egida della Federciclismo Puglia.

Il bosco si estende su un territorio di 1205 ettari nell’area di Martina Franca, al confine con i comuni di Crispiano e Massafra.

In questo splendido bosco, adagiato lungo i versanti della Gravina delle Pianelle, si verifica il fenomeno dell’inversione termica che permette un’enorme ricchezza e varietà floristica. Spicca in particolare la Gravina del Vuolo, nota per la presenza della Grotta del Sergente Romano, presunto rifugio dell’ultimo brigante di Puglia.

Di particolare richiamo sono, inoltre, le numerose specie di mammiferi che vivono nella riserva come la donnola, il tasso e la volpe immersi nei profumi del bosco tra corbezzoli, lentischi e orchidee selvatiche.

Nel bosco è possibile fare escursioni a piedi o in bicicletta per oltre 15 chilometri di sentieri attrezzati ed eventualmente effettuare una breve sosta in una delle aree picnic predisposte all’interno della riserva. Una foresteria, inoltre, offre la possibilità di pernotto.

Al suo interno, per la gara di mountain bike, è stato allestito un percorso di 7,5 chilometri impegnativo e al contempo esaltante con tre salite importanti che generano un dislivello di 250 metri.

L’organizzazione non vuol far mancare nulla per questa edizione con una sontuosa premiazione per 15 categorie, ai primi tre assoluti, premi offerti da Cicli Chialà per i primi di ogni categoria e a ritemprare le fatiche dei partecipanti il Bar Da Vinci e il Buongustaio che si prenderanno cura del dopo gara.

La quota di iscrizione per i soli amatori è di 13 euro se effettuata con bonifico entro mercoledì 11 ottobre (bonifico intestato a MMTB MARTINA A.S. IBAN IT48F0200878932000103307034, indicando nella casuale nome e cognome dell’atleta e data di nascita e copia del bonifico da presentare alla verifica licenze), 20 euro se il versamento viene effettuato all’atto della verifica tessere. Sono esenti dalla quota di iscrizione gli esordienti e gli allievi.

Luca Alò

IT - 728x90

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here