I gemelli Braidot e Pettinà al via de La Terre Rosse

Comunicato stampa

Nicholas Pettinà e i fratelli Braidot al via de La Terre Rosse. Il GS Forestale nella terra che l’ha incoronato campione italiano Team Relay lo scorso anno. Quarta tappa del Circuito Zerowind Mtb Cup, a La Terre Rosse si possono ritirare i gadget abbonati:  il giubbino tecnico Alè e la fascia scalda collo Scott.

Tra i tanti al via de La Terre Rosse ci saranno alcuni nomi che non siamo soliti vedere impegnati nelle lunghe distanze, sono quelli di Nicholas Pettinà e dei gemelli Braidot, Luca e Daniele, più volte nelle top ten mondiali del Cross Country.

Il legame con La Terre Rosse”, racconta il manager del GS Forestale Alessandro Fontana, “si è cementato lo scorso anno, quando  Nicholas è arrivato secondo assoluto alle spalle di Ivan Alvarez Gutierrez. Il percorso era completamente diverso, ma la riduzione del chilometraggio a quaranta chilometri lo rende  più adatto alle nostre caratteristiche. Di sicuro il ritmo sarà serrato fin dalla partenza e si manterrà tale per tutta la gara, situazione che si avvicina al nostro terreno preferito, il Cross Country”.

E nella disciplina olimpica della mountain bike il Gruppo Sportivo della Forestale ha colto negli anni tanti successi, uno dei quali proprio in queste zone.

Il Montello ci porta bene, e la vittoria nel Campionato Italiano Team Relay a Volpago è stata la ciliegina sulla torta del 2014”, ricorda con piacere Fontana. “Se possiamo vincere La Terre Rosse? Si, siamo tra i favoriti, ma sarà necessario fare bene e dare il massimo fin sotto il traguardo!”.

Il team manager guarda anche agli impegni futuri. “La partecipazione a La Terre Rosse ci darà modo di visionare il percorso del prossimo Campionato Italiano Cross Country, che ovviamente rientra tra i nostri obbiettivi stagionali. Conosciamo bene il tracciato, ma le piogge dei giorni scorsi ci daranno modo di testare un terreno diverso da quello secco e polveroso sul quale abbiamo corso lo scorso anno. È fondamentale farsi trovare pronti in ogni situazione, e questo potrebbe essere un bel vantaggio”.

A fianco dei ragazzi della Forestale ci saranno anche tanti bikers, pronti a “solcare” le strade di Volpago del Montello e Montebelluna già dalla giornata di domani: il weekend de La Terre Rosse sta per cominciare!

Ricordiamo ancora che Il ritiro pettorali e la verifica tessere è a Montebelluna con i seguenti orari:

Venerdì dalle 18.00 alle 21.00 e sabato 10.00-12.30/15.00-21.00

Partenza ore 9.00 di fronte al Municipio di Volpago del Montello, arrivo Stadio comunale di Volpago del Montello, Pasta Party e Premiazioni in Piazza Bottari a Volpago del Montello.

Tutte le attività ludiche e culturali così come l’area expo saranno situate a Montebelluna

Info La Terre Rosse

www.laterrerosse.com