Gravity Challenge – #4: Luigi Cannavacciuolo senza rivali a Pescasseroli

La Pescasseroli DH Race è stata quest’anno l’unica tappa abruzzese per il circuito Gravity Challenge e si è svolta lo scorso fine settimana nel Pescasseroli Bike Park, in provincia di L’Aquila.

La vittoria assoluta è andata a Luigi Cannavacciuolo (Pro Bike Riding Team),che è stato il più veloce in entrambe le manche di gara, precedendo nella classifica finale il compagno di team Stefano Alì, primo tra i Master 3. Terzo posto per Samuele Grossini.

19875467_1796343473709031_3336373160479581397_n

I primi 10 in classifica generale:

Pos. M/F Cat. P.Cat. Atleta Squadra Tempo
1 1 M1 1 CANNAVACCIUOLO LUIGI A.S.D. PRO BIKE RIDING TEAM 00:03:32,158
2 2 M3 1 ALI’ STEFANO A.S.D. PRO BIKE RIDING TEAM 00:03:37,742
3 3 M3 2 GROSSINI SAMUELE A.S.D. RUOTA LIBERA 00:03:45,973
4 4 ELMT 1 FESTINO VALERIO FUN BIKE A.S.D. TWO WHEELS 00:03:56,242
5 5 M1 2 MORRONE FRANCO MTBEVOLICREW ASD 00:03:58,440
6 6 ELMT 2 NACCARATO ALESSANDRO MTBEVOLICREW ASD 00:04:00,271
7 7 ELMT 3 SORANI ROBERTO AS DILETTANTISTICA BIKESTORE RACING TEAM 00:04:03,550
8 8 M1 3 CARLOMAGNO ANGELO FUN BIKE A.S.D. TWO WHEELS 00:04:06,593
9 9 M5 1 ZOLLI FELICETTO MTB MONTI LEPINI 00:04:12,810
10 10 M2 1 PINTO GIULIANO ASD PROJECT FREERIDE 00:04:12,909

Classifiche complete

Prossima prova il 17 settembre a Soriano nel Cimino (VT).

IT - 728x90

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here