Granfondo del Durello: è iniziato il conto alla rovescia

Comunicato stampa

Si avvicina il momento della Granfondo del Durello, moltissimi i bikers attesi nella mattinata del 30 aprile. Ferraro, Rabensteiner e Buono alle griglie di partenza, Fumagalli e Bresciani con obiettivi ambiziosi e Medvedev padrone sui tracciati di casa.

senza titolo (1 di 1)-2

L’attesa è febbrile nella cittadina veronese che ospiterà la “Granfondo del Durello” in scena il prossimo 30 aprile. Quattordici le edizioni alle spalle e numeri importanti, gli iscritti all’edizione di quest’anno. Alla guida tecnico organizzativa dell’evento, l’associazione sportiva dilettantistica Basalti che rivolge lo sguardo alla Lessinia, per dare continuità all’esperienza maturata in un contesto di assoluta importanza.

Tanti sono i riders attesi in griglia di partenza della Granfondo del Durello  nella mattinata di domenica e proprio in queste ultime ore, per la prova valida per i circuiti Lessinia tour e Bike World, arrivano le prime indiscrezioni sui nomi presenti al via della granfondo. A dare il felice annuncio, tra gli altri, saranno gli atleti dello Scott Racing team stiamo parlando di Martini e Bresciani ed il team Trek-Selle San Marco con il pauroso terzetto Ferraro, Rabensteiner e Porro. Anche la Fumagalli (Polimedical FRM) e la Mazzucotelli (G.S. Massì Supermercati) dietro i nastri di partenza.

LA VOCE DELL’ORGANIZZATORE

Quest’anno è stato veramente impegnativo per i Basalti – racconta Davide Creasi, organizzatore dell’evento – ci siamo impegnati a rivoluzionare completamente il tracciato di gara e c’è voluto un grande impegno. Devo ringraziare i miei collaboratori che hanno passato più di tre mesi a cercare nuovi sentieri e single. Il percorso, benché si presenti con un buon livello di difficoltà, è stato già apprezzato da chi lo ha testato. Abbiamo pensato poi a qualcosa di diverso per le premiazioni che si sposteranno nel teatro parrocchiale ma la novità più eclatante, motivo di orgoglio, è la coesione dimostrata dalle cantine locali che si sono offerte di premiare i corridori con il pregiatissimo Durello. Un pretesto in più per brindare a questa quindicesima edizione della granfondo del Durello”.

IL PERCORSO DI GARA

La Granfondo del Durello si propone con un percorso lungo di 44 km (1437 mt di dsl), un tracciato impegnativo ma per tutti, pensato per i bikers che si rivolgono all’off road con obiettivi assoluti o che invece scelgono di pedalare per la gioia di vivere immersi nella natura. Un percorso bello, moderno e divertente che benché dal chilometraggio sostanzialmente standardizzato, metterà alla prova polmoni e gambe anche dei più esperti offrendo però in compenso un meraviglioso panorama nel cuore della Lessinia.

INFO ED ORARI

La Granfondo del Durello si disputerà sotto l’egida della Federazione Ciclistica Italiana pertanto l’iscrizione per i tesserati FCI, prevede obbligatoriamente la registrazione attraverso il sistema federale del Fattore K all’ID 128727. Il ritrovo dei concorrenti è fissato per domenica 30 aprile 2017 a partire dalle ore 6:30 presso piazza Aldo Moro di San Giovanni Ilarione (VR).
Il numero e il kit potranno essere ritirati presso la segreteria dell’evento in via degli Alpini: sabato 29 aprile dalle ore 15:00 alle ore 18:00 (escluse le categorie agonistiche: elite, under, junior) mentre invece domenica 30 aprile dalle ore 7:00 alle ore 8:30. Lo start dei Giudici federali, sarà invece dato alle ore 09:30.

Il divertimento comincerà già sabato dalle ore 20:00 con il “Durello Night Party”, un iniziativa dove il vino Durello delizierà i palati accompagnando lo stinco ed il galletto allo spiedo. Alle 22:00 poi, musica a 360° con il Dj Simon See e Dj Onemee.

Sole ed una temperatura primaverile ma soprattutto tanto divertimento sono le previsioni climatiche di un fine settimana di vero sport a cui sono chiamati a rispondere presente i veri amanti del fuoristrada. Per ulteriori informazioni visitate il sito della Granfondo del Durello aggiornato nei contenuti e con un programma gara dettagliato.

IT - 728x90

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here