Golena Bike: a Mezzani vince lo sport

Comunicato stampa

Ancora un’edizione di sole per la manifestazione organizzata a Casale di Mezzani dal Team La Verde asd sotto l’egida della FCI. Vittoria di Fabio Pasquali nell’assoluta maschile. Silvia Filiberti conquista il podio femminile. Il Trofeo Zelindo Farri va, per il terzo anno consecutivo, al Gs Torrile.

A Casale di Mezzani (Parma), si è tenuta ieri – sabato 23 gennaio 2016 – la terza edizione del trofeo voluto da Paolo Farri e dal fratello Andrea, insieme alla mamma Giancarla Dall’Aglio, in memoria del padre e marito scomparso tre anni fa. Il trofeo è, infatti, alla memoria dello scomparso signor Zelindo Farri e ogni anno – questo è il terzo – viene consegnato alla squadra con il maggior numero di partecipanti. I vincitori nonché “padroni di casa” hanno visto vacillare la loro leadership, che mantengono dalla prima edizione, perché anche i reggiani della Newmotorbike sono accorsi numerosi, ma nonostante i 13 iscritti e partenti, non sono riusciti a strappare il bellissimo trofeo ai 15 biker del Gs Torrile. Grande partecipazione anche dalle colline parmigiane, con gli Spritz Bikers di Langhirano, terza squadra più numerosa.

Ma veniamo alla gara vera e propria, che si è sviluppata sugli argini del Fiume Po e all’interno del Parco Naturale “Parma Morta”. Il percorso, quasi interamente fuoristrada, partiva dalla pista ciclabile che costeggia il Grande Fiume, ma dopo pochi metri, usciva subito dall’asfalto per immergersi nei sentieri che caratterizzano questa zona della provincia di Parma: la cosiddetta “bassa”, nota per il clima umido e nebbioso, ma non il giorno della manifestazione in memoria del signor Zelindo Farri, sempre caratterizzata da sole quasi primaverile: “Anche quest’anno – ha dichiarato Paolo Farri commosso – nostro padre ci ha regalato un’altra giornata di sole e sport stupenda!”. E la grande partecipazione – circa 150 iscritti – è stata la dimostrazione che la mountain bike, anche nella “bassa”, è sempre molto apprezzata, specialmente a inizio stagione. E chi, se non un esperto di questa tipologia di gare, potava vincere l’assoluta se non Fabio Pasquali? Il biker in forza all’Ornello Team Bike ha chiuso i 27 km di gara (3 giri da circa 9 km) in 00.50.41 con una media di 31,96 km/h. Alla sua ruota non ha quasi mai mollato, se non sul finale, la rivelazione Andrea Coruzzi della neonata squadra locale Show Air Team, giunto al traguardo con un ritardo di pochi secondi da Pasquali (0.50.53). Terzo leader dell’assoluta il compagno di squadra di Coruzzi, Matteo Balduini (0.53.29).

pasquali e coruzzi foto fabio rizzoli

A vincere la gara femminile Silvia Filiberti del Lugagnano Offroad, che ha concluso la sua gara (sempre tre giri anche per le donne) in 1.03.25 a circa tre minuti dalla Filiberti, Agosta Barbara (Emporio Sport Team 2), che chiude in seconda posizione in 1.06.00, terza, per il Newmotorbike Rossana Montorsi (1.10.40).

nel gruppo prima donna foto fabio rizzoli

Al termine della competizione la festa è continuata presso il campo sportivo di Casale di Mezzani dove i biker hanno trovato, oltre a docce calde, anche dell’ottimo e bollente vin brȗlée, gentilmente preparato e offerto insieme ad altre bevande calde dall’Avis di Mezzani. Il ristoro e le bevande fresche, invece, erano ad opera degli organizzatori. Le premiazioni sono state divise per categoria (i primi 5 delle categorie più numerose e i primi 3 delle altre), a premiare sono stati chiamati il sindaco di Mezzani, Azzali Romeo e Angelo Cornacchione, titolare dell’impresa di pulizie La Verde, nonché main sponsor della squadra organizzatrice. Primo premio, mezzo Prosciutto di Parma e una coppia di bottiglie di vino offerte dalle Cantine Tavacca della famiglia Farri. Per le donne premi firmati Pinko, noto marchio di abbigliamento femminile.

Durante la consegna del Trofeo Zelindo Farri che, come già accennato, è stato conferito al GS Torrile, Paolo Farri, ha voluto ringraziare tutti i presenti, la sua squadra per il supporto nell’organizzazione, il Comune di Mezzani e il sindaco Azzali, il Comune di Sorbolo. Un ringraziamento va anche ad Andrea Devicenzi, Fabio Rizzoli e Giovanni Pellegri per le foto (che troverete online su www.teamlaverde.it – insieme alle classifiche complete), a breve anche il video girato da Fabio e Chiara Azzi.

(Photo credits: Fabio Rizzoli)