Ghost Italia Team: ottimi risultati agli Internazionali d’Italia

Comunicato stampa

 

Ottimi risultati a Crespignaga di Maser (TV) tra gli Open per Davide Clerici che è 10° Under23 e per Valentina Frasisti 7^ Elite Donne alla prima esperienza di XCO. Buon esordio tra gli Open anche per l’Elite Francesco Formichi e per l’under23 Luca Cina. Tra gli Junior buon 34° posto per Damiano Ferrigno e ritiro per Matteo Martinelli che rompe la catena all’ultimo giro.

Numeri importanti e molti big anche stranieri al via della 1^ prova degli XCO Internazionali d’Italia Series a Maser (TV), con la prima partenza che vede schierati ben 130 Junior e i nostri Damiano Ferrigno e Matteo Martinelli, seguiti a due minuti dalla partenza delle 35 Donne Open (Elite e U23) con la nostra Valentina Frasisti.

Ferrigno

Per Damiano, che nel caos causato dai contatti delle prime curve poste dopo 20 metri dal via perde qualche posizione, una gara fatta tutta di sorpassi e controsorpassi fino all’utimo dei 4 giri dove arriva ancora in buona condizione e riesce a recuperare alcuni avversari tagliando il traguardo al buon 34° posto, che non lo accontenta sicuramente perchè sa che può fare meglio, ma che in questo momento della forma che arriverà più avanti è un buon risultato, mentre per Matteo, che il sorteggio griglia ha inserito nelle ultime file, è stato tutto un recuperare posizioni finchè ad un giro dalla fine si è rotta la catena e ha dovuto ritirarsi, ma confortato da buone sensazioni che sicuramente porteranno i loro frutti appena potrà partire in una griglia decente.

Per Valentina Frasisti era l’esordio in una gara di questo livello, venendo lei da solo due stagioni di gare fatte di granfondo a livello amatoriale e sicuramente ha pagato il ritmo forsennato della partenza a cui deve ancora abituarsi, ma i progressi si sono già visti, specie nelle zone tecniche dove ha ancora molto da imparare e quindi il 19° posto Open, 7^ tra le Elite, è molto incoraggiante calcolando anche che, come per Matteo, lei non ha punti top class e quindi partiva tra le ultime in griglia e ha dovuto sgomitare parecchio per risalire posizioni mentre le avversarie davanti allungavano.

Valentina Frasisti

Passando agli Open, ottima gara per Clerici, 35° assoluto ma 10° Under23, che partendo in quinta fila dei 118 Open al via tra i quali molti big anche stranieri, è riuscito a portarsi a ridosso del gruppo “che conta” rimanendo a contatto dei migliori under23, per risalire posizioni nel finale e superare avversari partiti più avanti in griglia grazie a una gara condotta molto di testa più che di gambe che, come per i compagni di team, in questo momento non sono ancora al top di forma. Per Francesco Formichi vale lo stesso discorso di Valentina e Matteo e cioè esordio in queste gare (lui viene dall’enduro) e oltre a dover partire in fondo al gruppo e lottare per risalire posizioni, tutta una nuova realtà da scoprire gara dopo gara, quindi il 68° posto assoluto e 34° Elite è da incamerare con fiducia, così come per Luca Cina che esordiva tra gli Under23 e che come previsto ha pagato il cambio di categoria correndo tra gli Open, con un ritmo ancora da metabolizzare con allenamento da incrementare gradualmente vista la sua giovane età; per lui l’87° posto open e 49° U23.

Clerici 2

Purtroppo non ha potuto essere presente a questa gara Andrea Cina, il nostro Elite più in forma in questo momento, che venerdì rientrando dall’allenamento su strada a Torino, per evitare un auto che gli ha tagliato la strada è caduto sbattendo violentemente una mano a terra ma soprattutto scivolando è finito con una gamba a sbattere contro un paletto segnaletico e per precauzione visto la gran botta sul muscolo abbiamo preferito farlo riposare.

Per domenica prossima il team si divide con Valentina, Formichi e Costabello (all’esordio 2015) che saranno alla Gf Tre Valli di Tregnago (VR), mentre Ferrigno correrà un XC regionale in Liguria e il resto del team sarà ad una regionale XC in Piemonte.

Team