GF di Montevergine, parte il Giro della Campania Off-road 2016

Comunicato stampa

e6b2c574ceef62690860a69d07ea18f1_w1200_h627_cp

A pochi giorni dal via, si mettono a punto gli ultimi dettagli a Monteforte Irpino dove domenica 20 con la seconda edizione della Gran Fondo di Montevergine, inizia ufficialmente il Giro della Campania Off-road 2016. Marcello e lo staff di Linea Bici, quest’anno allargato per far fronte al notevole incremento di iscritti, sono pronti per affrontare la sfida organizzativa che li vedrà impegnati.

La prima novità di questa edizione della gara riguarda il percorso, allungato rispetto allo scorso anno, sfiora i 50 km con 1750 metri di dislivello ma per i meno allenati ci sarà l’alternativa del percorso escursionistico sicuramente più abbordabile di 23 km. Il fondo di natura vulcanica renderà la vita facile ai bikers in gara  anche in caso di pioggia e tuttavia la notevole forza di mezzi dell’organizzazione messa in campo garantirà a tutti di gareggiare in totale sicurezza.

Montevergine, per diverse edizioni sede di arrivo del Giro d’ Italia professionisti, sarà per un girono terreno di battaglia delle ruote grasse per tutti quei bikers a caccia di punti  per la classifica individuale e per team del Giro della Campania. Nutrita la schiera dei pretendenti alla vittoria di questa prima tappa, tra i protagonisti ci sarà sicuramente Luigi Ferritto, vincitore della classifica assoluta del Giro 2015 quest’anno con la nuova squadra ASD Team Giannini, Enzo Della Rocca, vincitore lo scorso anno della prima edizione della gran fondo di Montevergine è pronto per il bis. Ma non da meno sarà Pasquale Sirica, il forte atleta Elite Tesserato per Cicloò che si presenta al via forte dei già buoni risultati ottenuti in campo nazionale. Ad ancora, Pasquale Di Lorenzo Rokka Bike, ritornato a gareggiare nella categoria Elite, dopo un anno sabatico, ha già dimostrato di poter competere con i primi o la rivelazione di quest’anno Bratizal Jury, il forte atleta della Repubblica Ceca e di adozione flegrea.

Tra le protagoniste al femminile non mancherà di dire la sua la campionessa regionale marathon Nunzia Gammella tesserata quest’anno con Bici Shop Racing Team. Questi per citare alcuni dei nomi ma tanti outsider potranno dire la loro su un percorso che premierà le doti di resistenza piuttosto che di tecnica.  Alle ore 7:00 inizia lo spettacolo nel villaggio di accoglienza allestito presso Scuola Aurigemma non resta che sfruttare questi pochi giorni per sciogliere i dubbi ed iscriversi per partecipare a quella che sarà la tappa inaugurale della grande festa del Giro della Campania Off-road.