GF della Val di Merse: ancora una volta assegnato il marchio Terre di Siena Green

Comunicato stampa

filicaie

Settimana di trepidante attesa per centinaia di bikers, ma anche di duro lavoro per i ragazzi del G.C. Val di Merse che stanno allestendo un percorso sensazionale.

Come da tradizione gli organizzatori dell’omonimo team puntano a offrire ai bikers una manifestazione di assoluto rilievo, curando nei minimi particolari ogni dettaglio dell’evento compresi i servizi prima, durante e dopo la gara.

Finalmente la Primavera è arrivata in Val di Merse, e il bosco sta vivendo la sua nuova rinascita: in questi giorni la vegetazione dei nostri colli e della nostra campagna sta maturando una colorazione scintillante, uno spettacolo unico.

La manifestazione toscana è stata nuovamente insignita del marchio “Terre di Siena Green”, sinonimo di particolare attenzione a tutto ciò che riguarda la tutela e il rispetto dell’ambiente:

  • lungo il percorso di gara saranno allestiti ben 4 “green point” dove procedere alla raccolta degli incarti degli integratori che gli atleti consumeranno durante le loro fatiche. Saranno postazioni strategiche dislocate nei punti dove abitualmente vengono raccolti da terra la maggior parte dei rifiuti. Oltre ai green point saranno allestite altre aree di raccolte ai ristori abituali
  • il pacco gara sarà composto da prodotti alimentari di filiera corta offerti grazie alla rinnovata collaborazione con la Bottega di Stigliano. Oltre a questo non mancherà un prodotto tecnico offerto da Ekoy, un sempre utile paio di manicotti, integratori sportivi, il tutto confezionato in una busta adeguata.
  • il pasta party sarà allestito il più possibile a impatto 0.

Nel pomeriggio di sabato poi, in collaborazione con varie associazioni del territorio, alla palestra della scuola media di Rosia, sarà organizzata un’interessante conferenza di approfondimento sulla manifestazione e il sul territorio, nonché sull’alimentazione, sulla preparazione fisica e sulle varie implicazioni del gesto atletico ciclistico.

E la sera tutti insieme a cena al Circolo ARCI (€ 13,00 su prenotazione obbligatoria 0577 345092) con in contemporanea la musica offerta dal travolgente Stefano Francioni, per passare insieme un genuino “sabato del villaggio” di attesa della competizione della domenica.

Tutti i dettagli sul sito www.rosiabike.it oppure rivolgendosi alla infoline 338  6762818 – 349 6130961.

Ricordiamo che la competizione sarà gara di apertura del circuito IMA SCAPIN – ALL STAR MTB, seconda tappa del challenge regionale MTB TOUR TOSCANA, e da quest’anno seconda prova del circuito inter regionale APPENNINO SUPEBIKE.

Sarete tutti benvenuti in Val di Merse per partecipare a una manifestazione che siamo sicuri vi sorprenderà!