Francigena MTB Cup – #2: 222 biker alla Cascina Cortesa di Graffignana

Comunicato stampa

FB_IMG_1491146388111

Sono i dolci colli banini ad ospitare la seconda tappa del Challenge Francigena 2017, presso la fantastica collina della Cascina Cortesa di Graffignana.
222 sono gli specialisti delle ruote grasse che hanno gareggiato sul percorso lungo 6 km circa con un dislivello a giro di quasi 130 metri.
Procedendo con l’appello di rito degli atleti divisi per griglie di categoria e, dopo aver decretato la partenza con uno scarto di quaranta secondi circa tra una batteria e l’altra si da il via alla terza edizione del Gp.
La salite che porta all’ arrivo, rievoca alla mente lo stelvio con i suoi tornanti insidiosi regalando così un colpo d’occhio eccezionale per il pubblico.
Il livello degli atleti, nessuna categoria esclusa, è davvero altissima e lo si vede dal ritmo sostenuto che tengono i primi i quali viaggiano sui 16 minuti al giro.
La battaglia è animata da tre atleti di diverse categorie, Paolo Carelli (junior), Marco Alloni (Senior 1) e Diego Di Stasio (Senior 2); questo ultimo in grado di recuperare il gap di due griglie partite prima di lui. Sarà proprio l’atleta della Rcr ad arrivare in solitaria all’arrivo anticipando il secondo di categoria di circa sei minuti.
Agguerritissima anche la bagarre tra i veterani 1 dove Tacchinardi precede di circa un minuto gli avversari Viola e Rocca. Cosi come per i veterani 2 dove Di Stasio Mauro anticipa i suoi avversari diretti, Gallina e Farina, di una manciata di secondi.
Avvincente anche la lotta per le prime piazze tra i gentleman 1 dove Leva ottiene la vittoria su Gerosa proprio allungando sullo strappo finale. Arrivo sul filo di lana per i super a, dove zappa ha la meglio su ferrari grazie ad un magistrale colpo di reni. Altra storia per gentleman 2 e i super b che vedono vittoriosi Battini e Lazzaroni.
Per quanto riguarda le donne, molto numerose, parte subito forte Filiberti Silvia che lascia intendere a tutte le altre che quella da battere sarà lei. Dietro di lei, per quanto concerne le donne b, la lotta per il secondo e terzo posto si sviluppa tra Zappa, Mossolani e Agosta le quali fino all’ultimo spingono sui pedali per battagliare. Tra le più giovani, Alla Kuznietsocva ha la meglio sulle altre anticipando la seconda arrivata di qualche minuto.
La francigena tornerà a Villò domenica 23 aprile con il 4 Trofeo La Bike, ritrovo ore 8 presso le cantine Romagnoli con partenza ore 10. Tappa valevole come prima prova del Campionato Provinciale Csain Piacenza.
I podi per categoria:
Donna A
1 Kuznietsocva Alla Rcr
2 Generali Claudia Vo2 Team
3 Lodigiani Cristiana Vivo
Donna B
1 Filiberti Silvia Lugagnano off Road
2 Zappa Elena Cycling Ghedi
3 Mossolani Sara Ciclismo Oltrepò
Debuttanti
1 Di Stasio Davide Rcr
2 Paparella Stefano Orio Bike
Junior
1 Carelli Paolo Cycling Team Oltrepò
2 Bossi Andrea Team ciclosport tidonvalley
3 Villa Simone Rcr
Senior 1
1 Alloni Marco Racing Rosola
2 Bonetti Massimo Rcr
3 Sommariva Luca Cycling Team Oltrepò
Senior 2
1 Di Stasio Diego Rcr
2 Campoli Emiliano Team Perini
3 Ghisoni Fabio Lugagnano off Road
Veterano 1
1 Tacchinardi Gabriele Bike and Run
2 Viola Sergio Team Media Bike
3 Rocca Mauro Gs Tre Mori
Veterano 2
1 Di stasio Mauro Rcr
2 Gallina Cristian Emporiosport 2
3 Farina Bassiano Gs Croce Verde
Gentleman 1
1 Leva Enrico Lissone Mtb
2 Gerosa Endrio Rcr
3 Mastellaro Moreno Team Mtb Lomazzo
Gentleman 2
1 Battini Giuseppe Vivo
2 Rusconi Cazzulani Enrico Cycling Team Oltrepò
3 Davò Roberto Team 99 Milano
Supergentleman A
1  Zappa Roberto Team Cicli
2 Ferrari Roberto Lugagnano off Road
3 Donà Gino Mario Bike and Run
Supergentleman B
1 Lazzaroni Alessandro Mtb Suisio
2 Sommariva Giancarlo Speedy Bike
3 Gemme Pietro Gemme Bike
IT - 728x90

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here